Ultimi articoli

Sais Trasporti, ripartono le linee estive

A partire da luglio, Sais Trasporti ripropone le corse quotidiane dalla provincia Nissena verso le località balneari di Cefalù e Agrigento San Leone. Oltre il capoluogo Caltanissetta, i collegamenti riguarderanno anche i centri di Sommatino e Delia.

FlixBus rilancia le tratte anche in Sicilia

Come già avvenuto per la Toscana, con le nuove tratte FlixBus potenzia i collegamenti anche in Sicilia. Prima dell’estate saranno 11 le città collegate sull'isola: gli autobus verdi, che già arrivano a Palermo, Catania, Acireale, Messina, Taormina, Siracusa e Augusta, da giovedì 27 maggio raggiunger...

Sicilia

Sais Trasporti, ripartono le linee estive

A partire da luglio, Sais Trasporti ripropone le corse quotidiane dalla provincia Nissena verso le località balneari di Cefalù e Agrigento San Leone. Oltre il capoluogo Caltanissetta, i collegamenti riguarderanno anche i centri di Sommatino e Delia.

FlixBus rilancia le tratte anche in Sicilia

Come già avvenuto per la Toscana, con le nuove tratte FlixBus potenzia i collegamenti anche in Sicilia. Prima dell’estate saranno 11 le città collegate sull'isola: gli autobus verdi, che già arrivano a Palermo, Catania, Acireale, Messina, Taormina, Siracusa e Augusta, da giovedì 27 maggio raggiunger...

Flixbus arriva in Sicilia, l’unità d’Italia è fatta

Flixbus e l’unificazione d’Italia. Al contrario. Niente risalita dei Mille da Marsala, ma una lenta avanzata partita dal settentrione e rimasta per qualche tempo bloccata al confine con le regioni più meridionali. Con un po’ di fantasia, è questo quel che sta per giungere a compime...

Piano da 500 nuovi autobus, metà elettrici, per la Sicilia

500 nuovi autobus, metà dei quali elettrici. Provengono da fondi europei, nazionali e regionali le risorse necessarie al piano di rinnovo delle flotte autobus deciso dal governo Musumeci. 523 veicoli saranno assegnati alle aziende di tpl siciliane. Autobus elettrici per la Sicilia Scendendo nello sp...
Tpl

Asstra Sicilia: mancano i soldi dalla Regione, TPL in crisi

“La Regione in grave crisi finanziaria ci deve oltre 140 milioni. Stipendi a rischio e diritto alla mobilità negati dal continuo pregiudizio del Governo Regionale nei confronti del Trasporto Pubblico Locale su gomma, sempre più in stato di emergenza. La Sicilia sia equiparata al resto d’Italia, veng...
Tpl
  1. 1
  2. 2
  3. Avanti