Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio.

Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gestione smart delle risorse energetiche: sono solo alcune delle tecnologie del portfolio end-to-end proposto da Siemens a NME.

L’intervista a Ezio Maria Palilla, Sales Manager eMobiliity di Siemens Italia

Il mercato della mobilità elettrica è in rapida crescita, alimentato dalla crescente consapevolezza ambientale e dalla necessità di ridurre le emissioni di carbonio. Siemens, con il suo portfolio completo, modulare e flessibile, si posiziona come partner ideale per la transizione verso una mobilità sostenibile.

In particolar modo, la transizione verso veicoli elettrici nel trasporto pubblico locale, offre l’opportunità di migliorare la qualità dell’aria urbana, mentre l’adozione di truck elettrici nel trasporto commerciale è cruciale per ridurre le emissioni nel settore della logistica. La corretta distribuzione di energia e una solida infrastruttura di ricarica sono fondamentali per garantire il successo di questa trasformazione.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati