A partire dal 13 giugno, Sais Autolinee inaugurerà un servizio autobus che collegherà giornalmente la Sicilia con Roma e viceversa, con diverse fermate strategiche lungo il percorso nel bacino Tirrenico.

Sais, in autobus dalla Sicilia a Roma e viceversa

SAIS Autolinee, da sempre attenta a collegare la Sicilia con lo Stivale attraverso una flotta di autobus efficiente e moderna, ha deciso di potenziare ulteriormente le corse. Dal 13 giugno inaugurerà perciò due nuove tratte giornaliere che collegheranno in autobus la Sicilia con Roma e viceversa.

Una corsa partirà tutti i giorni alle ore 18.00 dalla Stazione di Palermo in Via Fazello e dopo alcune fermate strategiche nel bacino Tirrenico – Termini Imerese, Sant’Agata di MilitelloBroloTindariBarcellona Pozzo di Gotto e Milazzo – arriverà all’autostazione Tiburtina intorno alle 6.15. Il percorso inverso – da Roma a Palermo – avrà partenza alle ore 21.00 con un arrivo stimato nel capoluogo siciliano alle 9.30

L’altra tratta invece partirà alle ore 20.00 dalla stazione di Catania di Via Archimede e dopo le tappe di Messina e Villa San Giovanni terminerà la propria corsa sempre a Roma Tiburtina verso le 6.15. Per quanto riguarda il tragitto opposto, la partenza da Roma sarà alle 21.00.

Le prenotazioni sono già aperte: è possibile acquistare i biglietti per le prime corse dall’apposita sezione del sito di SAIS Autolinee.

In primo piano

Articoli correlati

CheckMyBus annuncia la partnership con Kayak

Il motore di ricerca autobus CheckMyBus annuncia una nuova partnership: grazie alla collaborazione con il portale di viaggi Kayak, fornirà agli utenti di tutto il mondo il database più completo per viaggiare ed esplorare il mondo in autobus, tutto su una singola piattaforma.

Genovarent acquisisce lo storico marchio Robba

Genovarent, azienda genovese leader nel settore dell’autonoleggio, annuncia di aver rilevato lo storico marchio Robba. Questa operazione, condotta e portata a termine in un periodo tanto particolare e complesso testimonia la forza, la lungimiranza e la voglia di crescere della società guidata da Ren...