Mobility Innovation Tour il 6/12 a Bologna. Focus sulla transizione energetica

Il Mobility Innovation Tour 2019 si chiude il 6 dicembre a Bologna. Dopo TriesteAncona, Genova, Milano e Cagliari, spetterà alla città emiliana far calare il sipario sul viaggio di sei appuntamenti in sei città italiane attorno ai temi del trasporto pubblico e dell’innovazione. Un percorso promosso da AUTOBUS in collaborazione con le aziende locali di trasporto pubblico.

Sarà una conferenza, quella di Bologna, che avrà il suo focus sul tema della transizione energetica nel tpl. È possibile registrarsi cliccando QUI.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA

REGISTRAZIONI APERTE!

Il Mobility Innovation Tour e la transizione energetica

“Transizione energetica: quali soluzioni?” è il titolo della mattinata di studio che si aprirà alle 10.30 (registrazione a partire dalle 10) nella sala Tper di via Di Saliceto 3, con l’azienda di trasporto pubblico in qualità di co-organizzatore.

L’obiettivo sarà quello di «mettere a fattor comune le esperienze sulle attuali tendenze nel settore del tpl, il quale sta vivendo un momento epocale in cui enti pubblici regolatori, aziende esercenti e industria di settore stanno operando scelte strategiche che avranno effetto sull’organizzazione del comparto per i futuri decenni», si legge nella presentazione dell’evento.

 

Transizione energetica, dall’elettrico al gas

La transizione energetica del trasporto pubblico presenta sfaccettature variegate. Come noto, non esiste un’unica ‘ricetta’. «Se, in ambito prettamente urbano, si stanno facendo strada soluzioni all electric declinate rispetto a svariate ed interessanti configurazioni operative, profili di missione più gravosi ed energeticamente onerosi – come linee suburbane ed extraurbane su tragitti a profilo planoaltimetrico complesso – vedono sempre di più il ricorso a robuste ed affidabili tecnologie basate sull’impiego di combustibile sotto forma di gas naturale (CNG o LNG)».

Tper e la transizione energetica nel tpl

Tper rappresenta da sempre un’eccellenza nel settore per la differenziazione delle fonti energetiche e nella scelta del mix ottimale rispetto agli obiettivi di produzione del servizio. Le recenti prospettive offerte dallo sviluppo di sistemi per la gestione di flotte di veicoli alimentati a gas metano liquefatto (LNG), di cui Tper è precorritrice, saranno poste all’attenzione della platea dell’ultima tappa del 2019 del Mobility Innovation Tour.

La conferenza si chiuderà intorno alle 12, e successivamente sarà predisposto un transfer verso il centro città, dove saranno presentati i nuovi autobus Tper.

2019-12-03T10:44:30+00:0018 Novembre 2019|Categorie: MOBILITY INNOVATION TOUR|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio