Busforfun partecipa ad Unbound London. in cerca di partner

Busforfun alla fiera di Londra. #WeTheFun è l’hastag con cui la startup italiana, attiva nel settore sempre più fertile degli eventi in bus, si presenta agli investitori londinesi nell’ambito dell’Unbound London 2019, proponendo una modalità condivisa, sicura e sostenibile di trasporto verso concerti, spettacoli e grandi eventi.

Domani sul main stage la presentazione ufficiale della società, in cerca di partner con cui scalare il mercato di altri paesi.

Eventi in bus, Busforfun sbarca a Londra e cerca partner

Busforfun sarà all’Unbond London 2019 in qualità di ospite di Regione Puglia, Intesa San Paolo e Italian Trade Agency.

La startup, vincitrice dell’oscar dell’e-commerce nel 2017, si propone l’ambizioso obiettivo di attivare nuovi partner esteri qualificati, per scalare il modello vincente in nuovi paesi, spiegano da Busforfun. Anche per questo viaggio, sarà piantato un nuovo albero a cura di Busforfun.com con il contributo volontario dei passeggeri, con l’obiettivo di ridurre fino ad azzerare l’emissione di CO2 dei bus che trasportano gli appassionati.

Oltre 80mila passeggeri per i bus per eventi Busforfun

Oltre 80.000 appassionati hanno partecipato ai nostri viaggi negli ultimi 12 mesi” -sottolineano Luca Campanile e Davide Buscato Co-Founder di Busforfun – “essere presenti all’Unbound di Londra con un full staff è motivo di enorme orgoglio e di forte responsabilità per noi”.

“Le startup – ha sottolineato l’assessore regionale pugliese allo Sviluppo economico Cosimo Borraccino – rappresentano da alcuni anni un tessuto estremamente vitale dell’economia. La Regione Puglia accompagnandole ad Unbound sta favorendo questo processo, in un mercato, quello del Regno Unito, che rappresenta il sesto partner della Puglia”.

Busforfun, non solo bus per eventi

L’ultima novità firmata Busforfun non riguarda il trasferimento di utenti in pullman verso concerti ed eventi ma bensì concerne la fondazione di Parkforfun s.r.l., società specializzata nella gestione di parcheggi per bus e auto. Dopo aver maturato un buon know-how nel settore gestendo aree di parcheggio durante importanti eventi come “La notte della taranta” di Melpignano (Le) o la visita di Papa Francesco ad Alessano (Le), Parkforfun ha da subito sfruttato il suo “Genius Loci” e il suo aver sede a Venezia, città con un afflusso annuo di oltre 30 milioni di turisti. A tutti i colleghi del mondo del bus, Parkforfun offre un supporto all’utilizzo del parcheggio bus gratuito di Venezia Porta Ovest.

2019-07-26T12:41:00+00:0018 Luglio 2019|Categorie: SMART|Tag: , |