Il primo eCitaro di Berlino è giunto a destinazione

È arrivato a destinazione il primo eCitaro per Bvg Berlino. Si tratta della prima unità consegnata nell’ambito di un ordine di 15 autobus elettrici con la stella sulla calandra. L’azienda di trasporti pubblici berlinese ha anche ordinato 30 Solaris Urbino Electric (15 da dodici metri e altrettanti articolati. Questi ultimi saranno i primi autobus elettrici articolati della flotta di Berlino).

CLICCA QUI PER L’ARTICOLO
Daimler, l’ eCitaro è il primo stadio dell’elettrificazione

Il Mercedes eCitaro, il tanto atteso autobus elettrico Mercedes, è stato presentato alla stampa a inizio marzo 2018 e al grande pubblico in occasione della IAA 2018. La produzione in serie del veicolo è iniziata qualche settimana dopo e i primi autobus sono stati consegnati dalla fine del 2018 ad Amburgo e Mannheim. Recentemente un’unità di eCitaro è stata testata a Firenze per Ataf.

autobus elettrico mercedes ecitaro

Sicurezza al top per l’eCitaro di Bvg Berlino

Gli autobus elettrici eCitaro ordinati da Bvg sono caratterizzati da una dotazione ricca di optional, sottolinea Daimler. I passeggeri beneficiano di un impianto di climatizzazione, 15 doppie porte USB e tre monitor per fornire informazioni durante il viaggio. I passeggeri a mobilità ridotta noteranno aree generosamente dimensionate per sedie a rotelle e passeggini. Presente all’appello la telecamera esterna per tenere d’occhio ciclisti e pedoni. Telecamere di sorveglianza interna e un sistema di avviso di chiusura delle porte con striscia luminosa a led rossi e videosorveglianza garantiscono una maggiore sicurezza.

eCitaro, non meno di 150 km di raggio d’azione

L’eCitaro è dotato di dieci moduli batteria per una capacità totale di 243 kWh (il massimo ‘caricabile’ sull’urbano Mercedes in versione elettrica) che garantiscono un’autonomia di circa 150 chilometri anche in condizioni difficili. In condizioni ideali, secondo il costruttore, l’eCitaro può percorrere anche circa 250 km senza essere ricaricato. Le batterie dei 15 autobus eCitaro destinati a Bvg vengono ricaricate al deposito con l’ausilio di connettore plugin, durante la notte.

eCitaro Berlino

Gli autobus elettrici non sono l’unico mezzo di tpl elettrico

Sigrid Nikutta, presidente del consiglio di amministrazione di Bvg, ha commentato “Stiamo migliorando la qualità della vita a Berlino. Attualmente abbiamo circa un miliardo di passeggeri all’anno e due terzi di loro sono già trasportati elettricamente in metropolitana, su tram in superficie e sui nostri traghetti a energia solare. Questi primi autobus di serie segnano l’inizio del cambiamento del nostro parco autobus verso veicoli ecologici e a trazione elettrica”.

Till Oberwörder, responsabile di Daimler Buses, ha aggiunto: “Siamo lieti che il nostro eCitaro sia ora in grado di dare energia a Berlino. Con l’eCitaro, il BVG ha aperto un nuovo capitolo nella storia della mobilità ecologica. Per me è particolarmente importante il fatto che supportiamo i nostri clienti anche con consulenze su misura e pacchetti di servizi personalizzati per il passaggio graduale all’elettromobilità”.

eCitaro interni

2019-04-10T17:10:21+00:0029 Marzo 2019|Categorie: BUS ELETTRICI|Tag: |