FlixBus punta (anche) sull’auto. In Francia parte oggi il car pooling di FlixCar

FlixBus punta (anche) sull’auto. Autobus e treno non bastano più: il gruppo tedesco ha annunciato il lancio, per ora in Francia, di FlixCaruna piattaforma di car pooling complementare all’offerta di viaggi in autobus di FlixBus.

Mentre Blablabus affila le armi e si propone come competitor con il servizio di lunga percorrenza in bus abbinato alla già forte piattaforma Blablacar, Flixbus procede in direzione opposta. Non è un caso, probabilmente, che il paese di debutto di FlixCar sia la Francia, di gran lunga principale mercato europeo di Blablacar.

flixcar

FlixCar, l’auto è sostenibile (se condivisa)

Il servizio FlixCar debutta proprio oggi in Francia. Andrà a integrare il network di autobus intercity FlixBus. La proposta nasce per rispondere all’esigenza di forme di mobilità integrata in Francia, e si offre come complementare al network nazionale di FlixBus, che attualmente collega oltre 200 città francesi.

Tale complementarietà si riflette a livello dell’offerta, mettendo a disposizione rotte attualmente non collegate o poco servite da FlixBus, della scelta, con l’offerta di una soluzione last-minute in aggiunta alle tratte FlixBus, e della sostenibilità: il car pooling e l’autobus sono infatti i mezzi su strada più virtuosi, con un impatto ambientale inferiore di circa tre volte a quello dell’auto privata.

In Francia è in arrivo anche FlixTrain

E sempre la Francia è il paese scelto da FlixTrain per l’ampliamento di un network ferroviario inaugurato in Germania nella primavera 2018, con preparativi iniziati un anno primaIl mercato ferroviario francese sarà liberalizzato a partire dal 2020, e Flixtrain mira a fare della Francia terreno di conquista: Monaco di Baviera avrebbe fatto domanda all’Arafer (il regolatore ferroviario francese) per poter avere la gestione di cinque linee: Parigi-Bercy-Lione-Perrache, Parigi-Bercy-Nizza in notturno, Parigi-Bercy-Tolosa, Parigi-Austerlitz-Bordeaux, Parigi Nord-Bruxelles Nord.

FlixCar per spostamenti capillari

«Con FlixCar vogliamo offrire ai passeggeri un’altra soluzione di trasporto per spostarsi da un luogo all’altro in modo ancora più capillare, come sempre con prezzi per tutte le tasche e nel rispetto dell’ambiente. FlixCar ci consentirà di estendere ulteriormente la nostra rete e offrire, allo stesso tempo, un maggior numero di connessioni porta a porta ai passeggeri, che potranno raggiungere la propria destinazione finale grazie al car pooling dopo un viaggio in FlixBus» ha dichiarato Yvan Lefranc-Morin, Managing Director di FlixBus France.

2019-12-17T09:58:26+00:0017 Dicembre 2019|Categorie: SMART|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio