Tomassini cabrio, pronti per la bella stagione

Allestimenti cabrio che strizzano l’occhio ai servizi di navetta e di turismo nelle aree più scenografiche dello Stivale. Gli autobus cabrio Tomassini, basati su telaio Mercedes o Iveco, sono tra i prodotti di punta dell’azienda di Passignano sul Trasimeno. Una realtà rimasta fedele alle proprie radici saldamente ancorate al valore aggiunto del Made in Italy.

Tomassini cabrio

Telaio Sprinter per il cabrio Tomassini Panoramique e Sunny

Il Panoramique, allestimento cabrio basato su telaio Mercedes Sprinter, è stato sfoggiato per la prima volta in occasione dell’Ibe 2016. A muovere il mezzo pensa il 3 litri Mercedes che delega l’iniezione common rail di ultima generazione forte di 190 cavalli di potenza. La trazione è posteriore.

autobus cabrio tomassini

Il Panoramique è a disposizione in due versioni: su Sprinter 519 Cdi F 43L/50 (7,3 metri di lunghezza e 21 passeggeri di capacità massima) e su F 34/53 (7,7 metri e fino a 23 persone a bordo). Il rallentatore elettromagnetico figura di serie sulla versione da 23 posti. La zona passeggeri è resa più confortevole da un sistema di riscaldamento supplementare mediante convettori. Stesse caratteristiche per il modello Sunny (nella foto qui sopra), dedicato a gruppi più piccoli (posti 8 + 1). Il modello Sunrise, infine, è realizzato su telaio Iveco Daily 70C18 (nella foto qui sotto).

autobus cabrio tomassini sunrise

La visibilità? Al top

Ma il pezzo forte dei cabrio Tomassini, ça va sans dire, è il grande tetto apribile grazie al sistema telescopico a funzionamento elettrico o, in alternativa, manuale. Un dispositivo omologato e brevettato, completato da guarnizioni pneumatiche a tenuta stagna. La copertura in cristallo consente una visibilità al top anche col tetto chiuso.

Gli optional del Tomassini Panoramique

Tra gli optional figurano il cambio automatico e il frigorifero. Il pavimento può essere rialzato sul posteriore in modo da ampliare lo spazio della bauliera. Su richiesta può essere installato anche il sistema di aiuto alla retromarcia, con sensori sui paraurti che convogliano i dati su uno schermo posizionato sul cockpit. Il Panoramique può essere completato con pedana elettroidraulica per consentire la salita a bordo delle carrozzelle.

2019-05-24T15:38:35+00:002 Maggio 2019|Categorie: IN VETRINA|Tag: , |