vix

Prosegue l’adozione da parte delle municipalità di servizi di mobile ticketing: dopo Milano ora è il turno di Roma. È stata infatti consegnata ad Atac, l’azienda del TPL romano, la piattaforma per il mobile ticketing messa a punto da Vix Technology, vincitrice della gara indetta da Atac stessa per la fornitura e l’installazione di una piattaforma per i sistemi di bigliettazione elettronica con i servizi di mobile ticketing venduti da altri operatori. La piattaforma si integra con le tecnologie di bigliettazione già esistenti, grazie alle quali i viaggiatori potranno acquistare i titoli di viaggio con le applicazioni disponibili per Andoid e iOS e convalidarli con la tecnologia NFC o con QR code/Aztec. Vix ha fornito inoltre una piattaforma di back office per gestire, anche da web, funzioni come sicurezza dinamica centralizzata, gestione dei titoli di viaggio e degli account, oltre a librerie di base comuni alle diverse applicazioni e una app per la verifica. Il sistema di bigliettazione di Atac è stato infine aggiornato per supportare le nuove modalità di acquisto e validazione dei biglietti.

In primo piano

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...

Articoli correlati

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli...
Smart