Un altro pullman turistico rimasto incastrato in montagna, questa volta sui tornanti del Passo della Presolana, in provincia di Bergamo.

Come riportato dall’Eco di Bergamo, alle ore 10 della mattina il coach è rimasto incastrato nella classica “culla” al quarto tornante della strada che dal Passo della Presolana scende sulla via Male verso Angolo Terme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco con una gru per spostare il bus. Si sono formate lunghe code per diverse ore.

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Idrogeno per il tpl, il position paper di Asstra e H2IT

Duecentosei. È questo il numero di autobus alimentati a idrogeno circolanti in Europa a fine 2022. Un numero che è salito nel corso del 2023, a dimostrazione di come l’H2, oltre alle batterie che alimentano e spingono gli e-bus, sia una delle trazioni alternative per affrontare la sfida della ...