Il progetto Mediopadanalink nasce nel 2020 da un’idea di Marco Ferretti, CEO di Servizi Tecnologici Mobilità srl, con l’obiettivo di automatizzare il processo di ticketing, sia fornendo un software di bigliettazione capace di soddisfare tutte le richieste legate alle vendite online, sia costruendo un e-commerce funzionale allo scopo. A questo si aggiungeva poi l’esigenza di generare un sistema di prenotazione sui mezzi, utile per rispondere alle norme in tema di Covid19, e di gestire il flusso di vendita online e offline attraverso una sola piattaforma, da implementare per consentire anche rivendite fisiche e integrarlo in sistemi di terze parti (come i marketplace turismo). Tutto questo è stato possibile grazie a Praticko, un prodotto cloud e multicanale, che ha soddisfatto interamente tutte le esigenze richieste dal progetto Mediopadanalink.

Mediopadanalink e le soluzioni offerte da Praticko

Praticko, come sistema già pronto all’uso, si è posto come soluzione ottimale per il cliente, grazie alla sua predisposizione all’integrazione con piattaforme di terze parti. Mediopadanalink lavora infatti in sinergia con altri sistemi di trasporto, in particolare quello ferroviario, ed era necessario sviluppare un canale di vendita capace di interfacciarsi con altri applicativi. La piattaforma esterna si adatta al sistema dialogando attraverso “API”; in questo modo, la gestione dell’incasso dei biglietti, visualizzabile nei rendiconti giornalieri, è immediata e non richiede intervento manuale da parte degli operatori. Inoltre, la piattaforma cloud conosce tutte le logiche per la vendita in tempo reale e consente la configurabilità delle tariffe online e offline. Infine, la logica stessa del marketplace aiuta e incentiva la vendita.

Praticko, dunque, ha permesso a Mediopadanalink di gestire con un’unica piattaforma le vendite tramite ogni canale (web, a bordo mezzo, tramite partner convenzionati, “su strada”) completando il progetto in tutti i suoi aspetti in poche settimane e con costi di investimento assolutamente sostenibili.

I vantaggi di Praticko

I vantaggi di un sistema cloud come Praticko hanno permesso a Mediopadanalink di:

  • ridurre le spese per le infrastrutture secondarie hardware (e la loro manutenzione o acquisto)
  • eliminare le spese di magazzino
  • consultare in tempo reale il flusso delle vendite e del loro controllo, con dashboard dedicate
  • dare un’esperienza di acquisto del biglietto da parte dei clienti facile e piacevole, utilizzando un sistema based account per le strategie di marketing e upselling.

La gestione delle prenotazioni attraverso Praticko ha garantito un’organizzazione anticipata delle corse in base alle richieste adottando un metodo “incrementale” (più sono le prenotazioni più si riesce a gestire numero delle corse e dei mezzi) e assegnare il mezzo con la capacità di posti idoneo. Inoltre, ha permesso la creazione dei percorsi ottimizzati, ovvero tragitti del mezzo che dipendono dalle fermate delle prenotazioni attive.

Grazie a Praticko, Mediopadanalink ha soprattutto potuto “dimenticarsi” del servizio di bigliettazione e le complicazioni che solitamente genera. Si tratta di una soluzione che consentirebbe a ogni azienda del settore di rivolgere ogni sforzo a migliorare i servizi di trasporto senza rincorrere le continue variabili legate al processo di vendita e di gestione dei biglietti: la generazione, il controllo, la rendicontazione giornaliera e le analisi statistiche delle vendite. Praticko è uno strumento intelligente per aiutare le aziende a migliorare i processi, risparmiare tempo (e denaro) e dunque focalizzarsi sulla mission principale di trasportare persone.

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

Eni, al via partnership con Telepass per mobilità

Telepass ed Eni hanno sottoscritto una partnership che prevede l’attivazione dei Telepass Point presso le Eni Live Station convenzionate in tutta Italia e il pagamento del carburante tramite l’app Telepass Pay in 350 Eni Live Station ad oggi, e successivamente in tutta la rete delle stazioni di serv...