Iveco Bus ha consegnato un Evadys ad Autoservizi Borman, impresa di autoservizi extraurbani di Tricase (Lecce) per il servizio di trasporto curato da FlixBus.

Alla cerimonia di consegna, che si è svolta a Bari presso la sede del concessionario Iveco Di Pinto & Dalessandro, hanno partecipato Valentina Ottobre, Responsabile Amministrativo Autoservizi Borman, Luigi Pagliara, Responsabile Traffico Autoservizi Borban, Pietro Scalici, Transport Manager Italia FlixBus, Leonardo Di Pinto, Amministratore Delegato Di Pinto & Dalessandro, Guido Ucci, Italy Retail Sales Manager di Iveco Bus e Giuseppe Vitullo, Area Manager Retail di Iveco Bus.

In occasione della consegna, Iveco Bus e FlixBus annunciano il lancio di un innovativo progetto per rendere ancora più efficienti i viaggi in autobus a lungo raggio, grazie all’impiego di Evadys sulla linea di FlixBus fra Lecce e Napoli a partire da ottobre. L’Evadys collegherà la Puglia alla Campania 5 giorni su 7, effettuando fermate a Lecce, Brindisi, Bari, Andria e Napoli. Il progetto pilota annunciato da Iveco Bus e FlixBus si configura come un’opportunità preziosa per riunire i diversi attori della filiera dell’autobus, vale a dire costruttori, operatori e aziende locali, intorno alla missione per garantire alle persone soluzioni di mobilità collettive sempre più efficienti.

L’Evadys da 13 metri è dotato del motore Cursor 9 da 400 cv e di cambio automatizzato Traxon a 12 rapporti. Oltre ad essere caratterizzato da una strategia di cambiata predittiva che elabora i dati in arrivo dai numerosi sensori e li unisce con i dati raccolti dal segnale GPS e, in combinazione con la cartografia topografica, è in grado di calcolare l’esatta selezione delle marce e l’esatto rapporto da inserire. L’Evadys conta 47 posti totali, di cui 44 a sedere, due di servizio e un posto riservato a persone con ridotta capacità motoria. In linea con le specifiche richieste da Flixbus, il veicolo offre eccellenti condizioni di viaggio e comfort per i passeggeri che possono beneficiare di WI-FI, monitor e toilette. Le prese di ricarica USB consentono ai passeggeri di ricaricare i loro telefoni cellulari, tablet, lettori MP4. Infine, per agevolare le fasi di salite e discesa di passeggeri su sedia a rotelle, il veicolo è dotato di un sollevatore inserito nella porta centrale.

In occasione della consegna, Guido Ucci, Italy Retail Sales Manager di Iveco Bus, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di consegnare il nostro Evadys ad Autoservizi Borman per il trasporto a lunga distanza di FlixBus, due partner con i quali abbiamo lavorato in sinergia e che condividono la nostra visione di comfort, affidabilità e sicurezza. Infatti, grazie a questo progetto pilota, gli attori della filiera si uniscono attorno all’obiettivo comune di efficienza e ottimizzazione di una mobilità volta a soddisfare i requisiti di sostenibilità ambientale e sociale, con l’ausilio di un mezzo performante e versatile come l’Evadys, un modello sempre più apprezzato dai nostri clienti, grazie ad esempio alla grande capacità di carico di passeggeri e bagagli, unita al sistema di salita di passeggeri in sedia a rotelle studiata per semplificare le operazioni e alla presenza del WC a bordo. Colgo l’occasione per ringraziare la nostra concessionaria Di Pinto & Dalessandro che ha curato la consegna».

Secondo le stime di Iveco Bus , l’utilizzo di Evadys consentirà di ridurre di circa il 17% le emissioni di CO2 rispetto ad autobus precedenti utilizzati in condizioni di utilizzo analoghe.

In primo piano

Rampini, Eltron e Hydron: quando il midibus (sostenibile) è flessibile

Una gamma da 8 metri, declinata nelle due tecnologie che stanno rivoluzionando il comparto del trasporto persone: Eltron e Hydron sono, rispettivamente, la risposta di Rampini alle sfide poste della transizione energetica in elettrico e a idrogeno.  Il costruttore italiano, da Passignano sul Tr...

Articoli correlati

Due Scania Touring da 12 metri a due assi per Martini Bus

Squadra che vince non si cambia. Martini Bus di Massimo Fiorese ha scelto nuovamente Scania per rinnovare la propria flotta di autobus turistici. Il Grifone, tramite il concessionario Scandipadova ha infatti consegna due nuovi Touring da 12,1 metri di lunghezza e a due assi all’operatore. Qualche al...

Volvo Buses consegna il suo primo double-decker in Italia

Una consegna speciale, unica: Volvo Buses ha consegnato il suo primo coach a due piani di sempre in Italia. Si tratta del modello 9700 DD che il costruttore svedese ha finalmente messo a portafoglio anche per il mercato nostrano. Il Classe III è stato consegnato a Ba-Spi Srl, storica ditta di Firenz...