A Karlsruhe per IT-TRANS i settori ITS e MaaS si sono incontrati di nuovo dopo quattro anni. L’edizione 2022 della fiera ha riunito 275 espositori del mondo ITS, ticketing e MaaS nella città tedesca di Karlsruhe. E noi di Autobus (e Sustainable Bus) abbiamo partecipato all’esposizione (di 28.000 metri quadrati) come media del settore.

Dalla mobilità on-demand e Mobility-as-a-Service (MaaS) ai veicoli autonomi e ai big data, la tecnologia si muove velocemente. L’esposizione è accompagnata da un programma di conferenze con più di 180 relatori in oltre 45 sessioni.

It-Trans sustainable bus magazine

275 espositori per IT-TRANS 2022

Tra gli espositori, la società telematica ViriCiti (ChargePoint), lo specialista della manutenzione predittiva Stratio, la società Optibus, specializzata nella pianificazione dei transiti, il gruppo INIT di Karlsruhe e PTV. E ancora: Citio, Fairtiq, Kentkart, Giro, IVU, Masabi, Mentz, PSI, Trapeze, Via. E molti altri. Anche ZF si è aggiunta alla lista degli espositori presentando la sua nuova piattaforma Bus Connect. L’unico autobus disponibile sotto i riflettori della sede di Karlsruhe (oltre a un MAN Lion’s City presso lo stand di VDV) era un e-Jest portato da Karsan.

Presenti a Karlsruhe anche il fornitore italiano di soluzioni MaaS OpenMove, l’organizzazione italiana delle aziende di trasporto pubblico ASSTRA, Solari Udine e Maior.

IT-Trans overview

Articoli correlati

Asstra, Convegno Nazionale: è partito il conto alla rovescia

E’ partito il conto alla rovescia per il XVII Convegno Nazionale di ASSTRA in programma il 30 Gennaio 2023 a Roma presso il MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo). Un appuntamento affermatosi da anni come uno dei principali momenti di dibattito sui temi del trasporto pubblico locale. Per ...