Otokar, partecipa a Bus2Bus, inaugurato oggi e in programma a Berlino fino al 26 aprile 2024, esponendo il suo autobus da 12 metri elettrico, l’e-Kent C.

Da quanto raccontatoci nella nostra visita presso lo stand, in occasione di NME – Next Mobility Exhibition, dall’8 al 10 maggio a Milano, la casa turca presenterà l’e-bus nella versione rinnovata, ovvero senza torre motore e dotazione maggiore di batterie, fino a 450 kWh.

L’e-Kent C è stato progettato per contribuire a un ambiente più pulito e a un traffico più silenzioso, oltre a garantire costi operativi inferiori e una maggiore efficienza. Sviluppato dagli ingegneri della R&S di Otokar per fornire le migliori soluzioni alle mutevoli esigenze delle città, l’autobus è disponibile con diverse capacità di batteria. Le batterie agli ioni di litio NMC migliorano l’agilità dell’autobus con opzioni di ricarica rapida e lenta. A seconda della topografia specifica e del profilo di utilizzo, e-KENT può raggiungere un’autonomia di oltre 300 chilometri con una carica completa, offrendo una migliore visibilità e un maggiore comfort per i passeggeri grazie ai suoi interni spaziosi.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati