Doppia consegna di due piani Setra in Germania: La squadra di basket della città tedesca di Ulm ha iniziato pochi giorni fa la nuova stagione della Bundesliga con un S 531 Dt come bus societario, mentre la Stewa Touristik GmbH della zona del Reno-Meno ha inserito un autobus a due piani nella sua flotta di autobus da bistrot. Il veicolo lanciato a luglio 2017 è stato acquistato in Italia da MarinoBus in 22 unità.

setra due piani bistrot

Setra a due piani, il nuovo autobus del team di basket di Ulm

La distanza tra i sedili del nuovo autobus della squadra dei giocatori di basket professionisti di Ulm è stata adattata all’altezza dei giocatori: l’autobus è molto più di un semplice mezzo di trasporto per la squadra e il suo staff di supporto. Il due piani Setra rappresenta sia un luogo di lavoro che un luogo di relax.

Baumeister-Knese, l’azienda di autobus di Ulm, è partner del team dal 2017 e ha ora esteso il suo contratto di tre anni fino al 2023.

setra due piani bistrot

Nuovo bistrot bus per la Stewa Touristik

Nel centro clienti di Neu-Ulm, la Stewa Touristik GmbH ha preso possesso di un autobus a due piani Setra con tetto panoramico in vetro. L’autobus da turismo, che offre spazio a 48 passeggeri sul piano superiore, è stato insignito della classificazione 5 stelle superior dall’associazione “Gütegemeinschaft Buskomfort e.V.”.

setra due piani bistrot

Al livello inferiore, i viaggiatori possono accomodarsi su 16 posti a sedere in pelle su quattro tavolini, in un’area bistrot squisitamente attrezzata. Inoltre, l’autobus a tre assi è dotato di una cucina speciale e di ampi spazi di lavoro per il personale di servizio.

Verso il 2021, per ripartire

L’amministratore delegato Peter Stenger attende con impazienza il nuovo ingresso nella flotta e sta preparando la sua azienda per una nuova partenza dopo il blocco: “Attualmente stiamo prendendo tutte le misure necessarie per iniziare l’anno 2021 con maggiore forza ed energia. Inoltre, la diffusione del vaccino fa sperare che presto sarà di nuovo possibile viaggiare senza pensieri e senza tutte le restrizioni”.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati

Bus turistici, la capienza torna al 100%

Bus turistici, la capienza torna al 100 per cento. «Era assolutamente necessario giungere al superamento del limite di capienza all’80% per gli autobus turistici. Il riempimento al 100 per cento offre totali garanzie di sicurezza a passeggeri ed operatori, mettendo in condizione le aziende di lavora...