distribusion

Dopo anni di stallo, il sistema degli autobus privati sta vivendo ora una nuova era. Dopo Megabus e FlixBus, a preparare lo sbarco in Italia è Distribusion, una travel tech start-up tedesca che collega gli operatori di autobus con i rivenditori a livello globale. Dopo il successo riscontrato in Germania, con oltre 60 operatori, 3500 agenzie di viaggio e decine di rivenditori online già consolidati, Distribusion guarda ora al Belpaese dove lancerà il primo sistema di distribuzione globale per corse di autobus interurbani. Il sistema è semplice: con un’unica piattaforma integrata i rivenditori di biglietti avranno accesso ad una rete di autolinee a livello internazionale, potendo così semplificare e migliorare l’offerta ai propri clienti. “Mettendo in relazione gli operatori di autobus con i molti rivenditori nel nostro sistema – ha dichiarato Julian Hauck, CEO e co-fondatore di Distribusion – aumenteranno in modo sensibile le vendite di biglietti”.

Articoli correlati

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli...