Schermata 2016-05-23 alle 12.19.04

Un miglioramento del servizio offerto, soprattutto nel trasporto di disabili e bambini. È quanto ha potuto realizzare CSSA, Cooperativa specializzata in servizi sociali, educativi, riabilitativi assistenziali, di accompagnamento e trasporto sociale che opera nell’area del Veneto con una flotta di 220 veicoli tra scuolabus, pulmini per disabili, ambulanze e automobili, dotandosi della WEBFLEET e di una soluzione realizzata da TERTIUM Technology, partner di TomTom Telematics. L’azienda veneta ha integrato sulla propria flotta un’applicazione che consente di monitorare i passeggeri disabili trasportati, tracciandone la posizione, la data e l’orario in cui vengono prelevati e rilasciati. In questo modo CSSA, tramite la piattaforma tertiumcloud.com, può gestire da remoto i report degli spostamenti effettuati. Grazie all’integrazione di un badge e di un lettore RFID, il conducente rende tracciabili gli spostamenti dei passeggeri, certificando la presa in carico e la fine del viaggio. La scelta di affidarsi a TomTom Telematics non è stata casuale. «Dalla metà del 2014 abbiamo installato i dispositivi LINK su tutta la flotta – ha dichiarato Giancarlo Calvino, Responsabile Mezzi della Cooperativa CSSA – Grazie alla piattaforma di gestione della flotta WEBFLEET ora possiamo pianificare i percorsi efficacemente, ottimizzando il chilometraggio e rilevando eventuali percorsi non autorizzati». Con un doppio vantaggio, per gli utenti e per l’azienda.

LINK510_front

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli...