Conerobus, 30 nuovi autobus in flotta. Completate le consegne

Conerobus prosegue sulla strada del rinnovo della flotta completando la consegna dei 30 nuovi autobus acquistati nel 2018. Un drappello di veicoli firmati Menarinibus sono stati presentati nel fine settimana. Si vanno ad aggiungere agli undici Iveco Crossway consegnati nel luglio scorso e ai sette Menarinibus urbani presentati a fine 2018. I trenta nuovi veicoli consentiranno l’eliminazione degli Euro 0 ed Euro I dalla flotta della municipalizzata della città di Ancona.

Autobus Conerobus

Il sindaco alla presentazione dei nuovi autobus

La presentazione dei trenta nuovi autobus di Conerobus è stata festeggiata alla presenza del sindaco di Ancona Valeria Mancinelli. Che ha annunciato come il prossimo step sarà il completamento dell’anello filoviario, una novità che si inserisce in un progetto complessivo volto ad aumentare la quota di mezzi a zero emissioni in circolazione nel capoluogo marchigiano. Tutto il “pacchetto” di 30 mezzi Euro VI è stato acquistato tramite un finanziamento della Regione Marche, attraverso fondi comunitari.

Papaveri: mezzi sicuri e accessibili ai disabili

«Dopo molti anni era arrivato il momento di rinnovare la flotta – ha detto il presidente Conerobus Muzio Papaveri secondo quanto riportato sul media locale Centropagina – ora abbiamo 14 nuovi mezzi in servizio nell’ambito dei collegamenti extraurbani e 16 per gli urbani. Ultime tecnologie e rispetto dell’ambiente come primo elemento, oltre naturalmente al rispetto degli utenti e cittadini, perché i nuovi mezzi sono dotati di tutte le migliori tecnologie per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza e per l’aiuto alle persone disabili».

50 nuovi autisti Conerobus nel 2018

Conerobus sta inoltre portando avanti un percorso di potenziamento dell’organico. Dopo l’inserimento in azienda, nel 2018, di 50 nuovi conducenti a tempo indeterminato, la società per la mobilità intercomunale di Ancona ha pubblicato un nuovo bando per formare ed eventualmente assumere, full – time o part – time, autisti con contratto di apprendistato. Alla selezione, finalizzata alla composizione di una graduatoria dalla quale Conerobus attingerà a seconda delle proprie esigenze, possono partecipare anche candidati, di età compresa tra i 18 anni e 30 anni non ancora compiuti, che non siano in possesso della patente di categoria D E, necessaria per guidare gli autobus. Gli aspiranti conducenti avranno tempo dodici mesi per conseguirla, e per coloro che si piazzeranno nelle prime posizioni della classifica si prospettano buone possibilità di entrare a far parte della squadra di Conerobus.

La documentazione per partecipare alla selezione è disponibile presso la sede di Conerobus, ad Ancona, in via Bocconi 35, o scaricabile dal sito internet www.conerobus.it. Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo di Conerobus entro e non oltre le 13 del 18 marzo.

2019-03-27T10:38:31+00:0011 Marzo 2019|Categorie: AUTOBUS NEWS|Tag: , , |