iveco

Amt ha votato l’aumento di capitale di Atp Esercizio. È successo alla fine di aprile, nel corso di un’assemblea dei soci alla quale erano presenti per il Comune di Genova il Vicesindaco Stefano Balleari, per Città Metropolitana il Consigliere Delegato Claudio Garbarino, per il Comune di Rapallo l’Assessore Alessandra Ferrara.

Atp Esercizio

Atp Esercizio, un piano industriale per il rilancio

L’Assemblea, si legge nella nota stampa diramata da Amt, ha autorizzato la municipalizzata a sottoscrivere l’aumento di capitale richiesto da Atp Esercizio. Il Piano Industriale presentato nei mesi scorsi da Atp Esercizio prevede un aumento di capitale di 3,5 milioni di euro. L’Assemblea ha quindi autorizzato Amt a sottoscrivere la propria quota del 51,54% pari a 1.803.900 euro, nonché l’eventuale inoptato, prosegue l’informativa stampa, dove viene specificato che, in subordine, Amt è stata autorizzata ad effettuare un “versamento in conto futuro aumento di capitale” pari a 2 milioni. La restante quota dovrà essere fornita dal socio privato Autoguidovie, che detiene il 48 per cento di Atp Esercizio.

Atp Esercizio, in minibus da Genova a Portofino

Tra i più recenti progetti messi in campo da Atp Esercizio vi è la navetta che collega l’aeroporto di Genova con Portofino, lungo un tragitto che contempla otto fermate tra Santa Margherita e Rapallo. Un servizio inaugurato il 16 luglio scorso per il periodo estivo. A farsi carico delle sei corse giornaliere, due nuovissimi Iveco Daily in livrea con equipaggiamenti al top. A febbraio, l’azienda di trasporto pubblico ligure ha presentato 24 nuovi autobus Iveco Crossway in configurazione Low entry, recenti ingressi in flotta. E da settembre sarà in circolazione sulla Genova Rapallo un autobus elettrico Heuliez, in base a una sperimentazione volta a valutare le prestazioni del veicolo full electric in modalità reali di esercizio.

In primo piano

Articoli correlati

Air Mobilità, le tratte nel salernitano

Air Mobilità, oltre alle tratte tra Foggia e Napoli, ha preso in carico il servizio di trasporto pubblico locale in provincia di Salerno, prima svolto da Scai Buonoturist.
Tpl

Autolinee Toscane, Gianni Bechelli è il nuovo presidente

Autolinee Toscane ha un nuovo presidente, Gianni Bechelli. Il fiorentino, proveniente dal Gruppo Ratp Dev (di cui è consulente dal 2010 e dove continua a ricoprire la carica di consigliere di amministrazione) e con un passato da amministratore delegato in LFI-La Ferrovia Italiana, raccoglie il testi...

Due e-bus e otto colonnine elettriche: Ancona si tinge di verde

“Mobilità sostenibile”, due semplici parole entrate con forza, da anni, nelle agende di governo di tutto il mondo (o quasi). Sempre più Paesi e città stanno dedicando particolare attenzione – e importanti investimenti – su questo fronte. Uno dei primi pasi da compiere, non vi è dubbio, è quello di e...

L’elettrico di Iveco per la mobilità sostenibile di Pavia

La Settimana Europa della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre) ha portato una novità green in quel di Pavia. Autoguidovie, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale della città lombarda, ha infatti presentato l’ambizioso progetto per elettrificare la propria flotta di autobus, con il f...
Sfoglia la nostra rivista online, non perderti gli ultimi articoli!
  • Menarinibus
  • otokar
  • iveco
  • RAMPINI