Volvo, l’ultima novità della produzione ‘elettrica’ si guadagna il posto d’onore sulla ribalta di Courtrai. Lo stand del costruttore svedese al Busworld sarà monopolizzato dal Volvo 7900 Electric, che assieme all’infrastruttura di ricarica universale OppCharge fornirà sostanza alla presenza di un’azienda che da qualche anno a questa parte ha puntato tutte le sue pedine sull’elettrico. Anticipando i tempi.

volvo 7900 electric busworld 2017

Volvo, ecco il 7900 Electric

Finora Volvo ha venduto, su scala mondiale, 3.500 autobus ibridi, ibridi-elettrici ed elettrici. E lo sviluppo di nuove soluzioni non si ferma: l’anno prossimo è pianificato l’inizio dei test di un autobus articolato full electric, che verrà messo alla frusta a Gothenburg, dove autobus elettrici Volvo da 10 e 12 metri sono già da tempo in circolazione. Il 7900 Electric è stato ‘piazzato’ in quattro esemplari, i primi ad entrare in servizio quest’estate, alla città di Differdange in Lussemburgo. Harrogate e Malmö sono tra le località che hanno ordinato il veicolo e ne attendono la consegna.

Al Busworld col simulatore

In occasione del Busworld di Courtrai (20 – 25 ottobre), Volvo presenterà anche un ampio ventaglio di soluzioni nel campo della sicurezza attiva e della guida autonoma, tanto per i city bus quanto per i granturismo. Il simulatore ‘autobus pensante’ offrirà ai visitatori la possibilità di toccare con mano gli effetti sulla guida di dispositivi come il Volvo dynamic steering, il sistema di rilevamento di pedoni e ciclisti, il ‘Bus stop docking concept‘. Sarà inoltre possibile svolgere un test drive in sella al 7900 ibrido articolato e al 9900 con Vds (protagonista della prova su strada pubblicata sul numero di settembre di Autobus, dopo essersi aggiudicato il Sustainable bus of the year 2017 nella categoria Coach).

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...