VDL Bus & Coach nel 2021 presenta la nuova generazione di Citea elettrici con focus sul posto autista. Tanti i cambiamenti: una trasmissione interamente elettrica che permette al veicolo fino a 600 km di autonomia, e un design elegante. Ciò che resta invariato, è l’attenzione per il posto autista, a cui l’azienda ha dedicato particolare impegno dato il ruolo sociale importante dei conducenti di bus.

I Citea elettrici e l’importanza dell’autista

La crisi dovuta al Covid ha dimostrato che l’autista di autobus gioca un ruolo sociale importante“, afferma Alex de Jong, Business Manager Public Transport. “Gli autisti garantiscono che i bambini vengano trasportati a scuola e che il personale sanitario arrivi al lavoro in tempo. Un conducente soddisfatto è il nostro riconoscimento più importante. In preparazione all’introduzione della nuova generazione di Citea, i nostri ricercatori hanno intervistato dozzine di conducenti in diversi paesi europei per identificare le loro esigenze. Cosa è importante per loro, cosa manca, cosa deve essere cambiato e cosa sta andando bene? VDL Bus & Coach ha anche collaborato con associazioni del settore dei trasporti pubblici e università“. Sulla base dei risultati, sui nuovi Citea elettrici è stata data quindi priorità massima alla progettazione di una cabina di guida ottimale per l’autista. Dopotutto, si tratta del posto di lavoro di un conducente per tutta la giornata: tutto è stato studiato nei minimi dettagli per quanto riguarda ergonomia, facilità d’uso, comfort e sicurezza. La cabina di guida ottimizzata dei nuovi Citea è stata testata anche dalle organizzazioni di settore.

I sedili ergonomici dei nuovi Citea elettrici

Nella nuova generazione di Citea elettrici, la posizione del sedile dell’autista è stata ottimizzata. Anche il piantone dello sterzo ha un intervallo di regolazione più ampio e forze sterzanti inferiori, che permettono maggiore comfort. Sono poi disponibili opzioni di regolazione flessibili e ampio spazio. VDL ha poi prestato particolare attenzione al miglioramento dell’interazione veicolo-conducente e ai sistemi di sicurezza. Sono stati inoltre previsti sviluppi futuri nei sistemi di pagamento e nella guida autonoma.

I Citea elettrici di nuova generazione con sedili ottimizzati per l’autista saranno presentati per la prima volta a Busworld, in programma dal 9 al 14 ottobre 2021 a Bruxelles. In primavera VDL Bus & Coach rivelerà tramite il sito web e i social media le innovazioni più importanti che sono state introdotte. La città finlandese di Lahti, capitale verde europea 2021, è stata la prima ad ordinare questo nuovo autobus urbano da VDL.

I nuovi Citea potranno essere ordinati in quattro varianti di lunghezza: 12,2 m, 13,5 m 14,9 m e 18,1 m.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati

36 elettrici Vdl (new generation) verso Bordeaux

Bordeaux Metropole ha appena selezionato VDL Bus & Coach per la fornitura di 36 autobus elettrici articolati Citea di nuova generazione. Saranno impiegati sulla prima linea di autobus express della città tra la stazione di Bordeaux Saint-Jean e Saint-Aubin de Médoc. “La tecnologia di ricar...