VDL Bus & Coach-Team FAST Citea Formic Acid

Acido formico come carburante sostenibile. Una sfida ambiziosa, quella di applicare al settore dei bus e del trasporto pubblico una fonte di propulsione nuova e potenzialmente rivoluzionaria – ma soprattutto pulita – portata avanti dal Team FAST, costituito da un gruppo di studenti dell’Università tecnica di Eindhoven che ha convinto l’azienda olandese ad iniziare una collaborazione per esplorare le potenzialità dell’acido formico come carburante. Il gruppo di ricercatori e VDL lavoreranno insieme per dare vita al primo autobus urbano, un Citea Electric da 12 metri, alimentato con una fonte energetica liquida che trasformata in idrogeno rappresenta una soluzione innovativa e a zero emissioni. Ad occuparsene sarà VDL Enabling Transport Solutions, la divisione del costruttore olandese che si occupa di elettro-mobilità e di soluzioni innovative nel trasporto pubblico. Attraverso alcuni processi chimici l’idrogeno può essere trasformato in acido formico e successivamente ritrasformato in idrogeno, permettendone una maggiore facilità di trasporto. Rispetto ai bus elettrici che richiedono tempi lunghi di ricarica e infrastrutture dedicate, i bus ad acido formico possono essere riforniti con gli stessi tempi dei bus a benzina o a diesel.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati