Ford ha svelato al Salone di New York la propria vision per il futuro del trasporto di lusso: il nuovo Transit Skyliner Concept, una versione del nuovo Transit i cui interni sono stati trasformati nel più esclusivo ed elegante degli ambienti. Il Transit Skyliner Concept sottolinea la funzionalità e la grande versatilità del Transit, il veicolo commerciale Ford da 2 tonnellate la cui nuova generazione è stata lanciata all’inizio dell’anno. La trasformazione del nuovo Transit in veicolo di lusso per trasporto persone evidenzia le innumerevoli possibilità di configurazione e personalizzazione che lo caratterizzano, grazie a una gamma che prevede, in Europa, oltre 3.800 combinazioni tra modelli, versioni, livelli di portata e allestimenti. All’interno, il Transit Skyliner può essere configurato in 4 modalità (cinema, viaggio, business e accoglienza) che si attivano tramite smartphone o tablet. I sedili si configurano automaticamente in base alla modalità scelta nell’apposita app. In modalità cinema i sedili si orientano e si inclinano in direzione dello schermo Stewart da 52 pollici, per la migliore esperienza di visione. In modalità business, il tavolo motorizzato si apre automaticamente e i sedili vi si dispongono attorno creando l’atmosfera giusta per gli incontri di lavoro. In modalità accoglienza la porta resta aperta e i sedili si dipongono ai bordi per favorire, a veicolo fermo, l’ingresso e l’uscita degli ospiti. In modalità viaggio i passeggeri possono scegliere la posizione e l’inclinazione preferita di schienale e poggiapedi, e farsi cullare nei più elevati livelli di comfort. L’app di bordo permette di controllare tramite tablet e smartphone ogni elemento dell’abitacolo, dai sedili alle luci ambiente multicolor a LED. L’intrattenimento è assicurato da un sistema surround 7.2 Focal Utopia, con diffusori realizzati a mano in Francia, dall’antenna satellitare KVH e da un media center Kaleidescape in grado di memorizzare 300 film in Blu-ray o più di 1.000 DVD. L’area passeggeri dispone di bar e di una zona bagagli in cui è possibile riporre le valigie, realizzate su misura con gli stessi materiali premium che rivestono i sedili. “Viaggiare in un Transit Skyliner è un’esperienza unica”, ha dichiarato Tim Stoehr, Responsabile Marketing Veicoli Commerciali, di Ford. “Non appena vi si entra si è avvolti da un’atmosfera esclusiva e hi-tech. Ogni viaggio sembra brevissimo”. All’esterno, il Transit Skyliner è riconoscibile dai dettagli cromati e dai cerchi Forgiato. Il design è stato curato dal Design Studio Ford di Dunton, in Inghilterra, sotto la guida del designer Ford Melvin Betancourt, e dal preparatore americano Galpin Auto Sports, di Beau Boeckmann. “Il Transit Skyliner rappresenta l’elaborazione più esclusiva del Transit,” ha aggiunto Stoehr. “Abbiamo realizzato questo veicolo per evidenziare i potenziali della piattaforma Transit sul piano della personalizzazione, aprendo la strada a una nuova generazione del trasporto di lusso”. Il nuovo Transit da 2 tonnellate è il componente più grande della nuova famiglia di veicoli commerciali Ford della gamma Transit ed è un compagno di lavoro affidabile, ricco di tecnologia e dotato di soluzioni intelligenti per la gestione dello spazio. La nuova generazione offre ai clienti europei la migliore capacità di carico e si distingue per i più bassi costi di manutenzione, sia ordinaria sia straordinaria, grazie a una riduzione significativa dei tempi necessari per effettuare interventi di manutenzione e riparazioni. Il nuovo Transit sarà disponibile nei modelli Furgone, Furgone Doppia Cabina, Combi, Chassis e Chassis Doppia Cabina, oltre alle versioni Bus M2, in grado di ospitare a bordo fino a 18 persone. Sviluppato nell’ambito della strategia globale One Ford, sarà in vendita in Europa, Nord America e altri mercati in 6 continenti. In Nord America debutterà prendendo il posto della storica gamma di furgoni E-Series.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati