Trenta TDX27 Astromega di Van Hool, sinonimo di comfort di prima classe, sono pronti ad arricchire la flotta di MarinoBus, che li adopererà sulla tratta Bari-Milano.

A darne notizia ci ha pensato il costruttore belga, esaltando l’inconfondibile livrea dell’operatore turistico italiano: “Con il suo design colorato, un MarinoBus è riconoscibile a chilometri di distanza».

A bordo del Van Hool TDX27 Astromega si può godere di un’esperienza di viaggio di primissima classe grazie a 66 sedili in pelle con poggiapiedi, WiFi e prese Usb.

Van Hool MarinoBus cockpit

I Van Hool TDX27 Astromega

Diamo qualche numero di questo due piani made in Belgio. La sua lunghezza è di 14.105 millimetri, l’altezza è di 4 metri e la larghezza è la canonica 2.550 mm. La bagagliera è assai capiente: lo spazio massimo in stiva per i bagagli sfiora gli otto metri cubi (7,72 m³). Il passo è di 6.850 e 1300 mm, lo sbalzo anteriore di 2.594 mm e quello posteriore di 3.36.

Per quanto concerne la driveline, il motore è un DAF Euro 6 NG di tipo MX 13. La capacità del motore è di 12.900 cm³, per una potenza di 355 kW / 2500 Newtonmetro, ma è disponibile anche una versione da 390 kW e 2600 Nm. Sei i cilindri, mentre il cambio ZF Traxon è standard.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

AN.BTI ricevuta dal ministro del Turismo Garavaglia

L’Associazione Nazionale Bus Turistici (AN.BTI) è stata ricevuta nel pomeriggio di martedì 26 luglio a Roma presso il Ministero del Turismo dal ministro Massimo Garavaglia. dal Segretario Generale, Dott. Lorenzo Quinzi. All’incontro, in programma, hanno partecipato Riccardo Verona, presi...

FlixBus potenzia le tratte: 40 città collegate con Aosta

Per l’estate 2022 FlixBus consolida la propria rete di collegamenti sul territorio regionale della Valle d’Aosta. La società infatti, rende noto di aver portato a oltre 40 il numero delle località direttamente collegate con Aosta. Inoltre amplia il numero delle tratte disponibili con Cou...