Tpl Alto Adige. A partire dal 12 dicembre i servizi di linea di altri quattro lotti verranno aggiudicati ai nuovi vincitori del bando del trasporto extraurbano. Si tratta del lotto due (Val d’Ega), cinque (Wipptal), nove (Valle Aurina – Brunico) e del lotto dieci (Alta Pusteria). Per l’assessore alla mobilità, Daniel Alfreider, l’aggiudicazione di altri 4 lotti, dopo la conclusione del bando europeo, è un altro importante passo in avanti verso la graduale riorganizzazione del servizio di tpl Alto Adige. “A partire da metà dicembre, il 55% dei servizi di trasporto pubblico extraurbano sarà gestita dalla società in-house SASA e dai nuovi operatori, vincitori del bando. Questa conquista è un’altra importante pietra miliare per il territorio altoatesino”. Per migliorare il servizio di trasporto pubblico la Provincia si è mossa garantendo autobus che siano di elevata qualità e digitalizzazione, sostenibilità e maggiori offerte per i passeggeri, ha dichiarato l’assessore Afreider ringraziando anche le aziende, i sindacati, gli autisti e i dipendenti coinvolti in questo progetto fondamentale per la mobilità altoatesina.

Tpl Alto Adige, i dettagli

I lotti uno (Bassa Atesina), tre (Sciliar – Val Gardena), quattro (Val Venosta), sei (Valle d’Isarco) sette (Bassa Pusteria) e otto (Val Badia) verranno assegnati l’anno prossimo. Il direttore di Dipartimento infrastrutture e mobilità, Martin Vallazza, sottolinea che il processo di miglioramento del servizio di trasporto pubblico è graduale. “Lavoriamo intensamente per far sì che il cambio di operatore avvenga senza intoppi e siamo in costante contatto con tutte le parti interessate per ottimizzare ulteriormente il servizio e trovare buone soluzioni per tutti i dipendenti del settore”.

In primo piano

Articoli correlati

È di Irizar e-mobility il nuovo autobus elettrico di Bilbobus

Bilbao ha un nuovo autobus elettrico, che porta la firma di Irizar e-mobility. Già, perché Bilbobus integra nella propria flotta il primo e-bus del modello Irizar ie tram. Questo nuovo Irizar ie tram, un autobus elettrico a zero emissioni con le caratteristiche estetiche di un tram, è il primo di qu...

Iveco Bus, otto Urbanway per Atm Messina

Iveco Bus ha consegnato 8 Urbanway, di cui due Full Hybdrid ad Atm SpA, la società che gestisce il trasporto pubblico locale di Messina. Alla consegna, che si è svolta presso la sede di Atm Messina, hanno partecipato Giuseppe Campagna, Presidente di Atm SpA, Domenico Battaglia, titolare della Trinac...