Distribusion e Amadeus uniscono le forze. Obiettivo? Rendere più semplice la vita al cliente, che su un unico sito può abbinare la ricerca di una camera o di un volo aereo con quella della navetta aeroportuale. Proprio gli autobus che collegano scali e città fanno parte del “core business” di Distribusion, startup tedesca che si occupa di vendita online di biglietti per viaggi in bus su tratte interurbane. Ora è arrivato il momento della partnership con Amadeus, che invece si occupa della tecnologia di viaggio, offrendo all’utenza un canale attraverso cui pianificare una permanenza fuori casa.

Parola d’ordine: integrazione

La “dote” che Distribusion (nella foto i fondatori) porta ad Amadeus comprende oltre 300 operatori autobus aeroportuali o interurbani, per un totale di oltre 2500 destinazioni servite. L’integrazione dell’offerta di Distribusion con quella del venditore di viaggi sarà inizialmente operativa in Europa centrale, orientale e meridionale, per poi essere successivamente estesa al resto del mondo. «Viaggiare in autobus è una scelta interessante per molti, ma potrebbe esserlo per molti di più – così Antoine de Kerviler, capo della Rail & Ground Travel di Amadeus –. Gli operatori di autobus hanno ora un pacchetto completo per sbloccare la crescita. Le due partnership con Betterez e Distribusion non potevano venire in un momento migliore: i nuovi entranti e le dinamiche di mercato stanno spingendo verso il miglioramento dell’offerta e dell’esperienza». Julian Hauck, fondatore e CEO di Distribusion afferma: «I venditori di viaggio stanno prestando più attenzione ai viaggi in autobus, e continuano ad arricchire la loro offerta per i viaggiatori. Hanno il desiderio di aggiungere questo tipo di contenuti in modo semplice, standardizzato ed efficace per un certo tempo. La combinazione dei nostri contenuti autobus insieme alla rete di Amadeus  aprirà la porta a nuovi viaggiatori».

Articoli correlati

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli...