La nuova gamma del Citea firmata VDL sarà composta da quattro varianti di lunghezza e cinque tipologie di veicolo, da 12 a 18 metri: LF-122 e LE-122, LE-135, LE-149 e LF-181 (oggi la gamma Citea Electric comprende ben otto configurazioni). Non sono quindi previsti e-bus al di sotto dei 12 metri di lunghezza.

Escluso l’autobus articolato, le altre varianti della nuova gamma Citea saranno adatte sia per il trasporto urbano che regionale. Il VDL Citea LE-135 di nuova generazione si distinguerà per la sua configurazione su 2 assi. Cifra essenziale della nuova gamma Citea, annunciata a novembre 2020: prevederà solamente veicoli full electric.

VDL Citea nuova gamma, quattro varianti da 12 a 18 m

All’inizio di gennaio 2021 VDL ha rivelato che “la nuova generazione di prodotti Citea è composta da quattro varianti di lunghezza e cinque configurazioni: LF-122 e LE-122, LE-135, LE-149 e LF-181. Tutte le configurazioni sono adatte sia per il trasporto urbano che regionale, con l’eccezione dell’articolato Low Floor, adatto a servizi da autobus urbano. La variante da 13,5 metri è un veicolo efficiente su 2 assi che può competere con un veicolo a 3 assi in termini di capacità di posti a sedere. Non avere il terzo asse significa un prezzo di acquisto più basso, costi di riparazione e manutenzione minimi e un consumo energetico più favorevole”.

Oggi la gamma Citea Electric comprende ben otto configurazioni. Le versioni da 9,9 e 11,5 metri non verranno offerte nell’ambito della nuova generazione di VDL Citea, né l’autobus articolato da 18,7 metri.

VDL Citea nuova gamma con batteria a pavimento

VDL Bus & Coach sottolinea che la nuova famiglia di Citea sarà caratterizzata da “un’innovativa struttura delle fiancate in materiale composito, più leggera del 15%. Il pacco batteria è integrato di serie nel pavimento. Ciò garantisce una migliore distribuzione del peso, una maggiore stabilità (sicurezza) e aumenta la capacità dei passeggeri. La scelta di componenti efficienti, la costruzione leggera, il buon isolamento, il design aerodinamico e la gestione dell’energia riducono il consumo energetico del veicolo fino al 30%“. Ulteriori informazioni saranno trasmesse sui canali dei social media VDL tra dicembre 2020 e aprile 2021.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Trambus elettrici di Van Hool verso Malmö, in Svezia

Una flotta da 21 trambus è quasi pronta a circolare nella città svedese di Malmö con la livrea di Nobina. Van Hool ha infatti concluso un contratto con la più grande compagnia di trasporto passeggeri in Scandinavia per la consegna di 21 bus articolati da 24 metri a batteria del modello Exqui.City. I...