Neoplan Tourliner il Bello: il neonato di casa Man premiato con l’iF Design Award 2017

Bello come un autobus. Un refuso? Per niente. Da oggi si può dire, sulla scorta della prestigiosa onorificenza ricevuta da Man: il nuovo Neoplan Tourliner si è infatti aggiudicato l’iF Design Award 2017 nella categoria “Automobiles, Vehicles, Bikes”. Nessuno ha potuto far meglio del neonato del Leone di Norimberga, uscito vittorioso tra 5.575 proposte presentate da 2.675 partecipanti in rappresentanza di 59 Paesi. Il premio è stato consegnato il 10 marzo a Monaco di Baviera.

Tourliner, un design da urlo

Ad aver colpito i giurati è stato il design curato dell’autobus, in particolare l’aggressivo disegno stile “comet tail” (vale a dire “coda di cometa”) del parabrezza a cupola, che si estende al tetto. «Le luci diurne a led formano un anello luminoso, noto come “occhi di angelo”, attorno ai fari anabbaglianti e donano all’insieme un effetto estremamente dinamico. Una soluzione particolarmente frequente anche sulle auto sportive» spiega Stephan Schönherr, vice presidente di Bus/Coach Design di Man Truck & Bus. Tra gli aspetti apprezzati dalla giuria vi sono anche gli interni, illuminati da un sofisticato sistema di luci indirette a led, con forti contrasti tra toni di grigio, beige e colori piacevoli allo sguardo.

Estetica e funzionalità di pari passo

A far parte del board che ha scelto il vincitore erano 58 esperti di design provenienti da 19 diversi Paesi. I’iF Design Award è un premio per il design di qualità che vanta una lunga storia alle spalle: è riconosciuto a livello internazionale dal 1953. I vincitori sono selezionati sulla base di rigidi criteri che vanno dall’aspetto esteriore e dalla forma del prodotto, al livello di innovazione, ergonomia, funzionalità ed eco-compatibilità. «Il premio è un grande riconoscimento al nostro team di progettazione e sottolinea le qualità del Neoplan Tourliner: innovativo, elegante e di alta qualità costruttiva», ha proseguito Schönherr. Il Tourliner «è un meraviglioso esempio di come estetica e funzionalità possono andare di pari passo».

Appena nato, è già un campione

Il nuovo Tourliner non è solo bello. Tra i suoi pregi figura l’efficienza: grazie al nuovo design della carrozzeria, il coefficiente di resistenza aerodinamica migliora di oltre il 20 per cento rispetto al modello precedente: con un valore cW di soli 0,36 il Neoplan Tourliner è allo stesso livello di un moderno van di classe media. A questo si aggiunge una riduzione dei consumi fino al 10 per cento, grazie all’aumento della potenza e della coppia del motore D26, alla catena cinematica ottimizzata con un rapporto di trasmissione più lungo di i=2,73 e ai programmi di cambio marcia affinati. Il Neoplan Tourliner è anche più sicuro grazie al sistema di protezione contro la stanchezza Man AttentionGuard, per rilevare se l’attenzione dell’autista si riduce e avvertirlo in caso di necessità, utilizzando anche i dati del sistema di assistenza alla corsia LGS (Lane Guard System). Il veicolo,  ultimo nato di casa Man, è stato presentato alla Iaa 2016 di Hannover, ha fatto bella mostra di sé all’ultima edizione di Ibe a Rimini ed è stato sfoggiato anche al recente Transpotec. A febbraio era già sbarcato da noi il primo esemplare acquistato in Italia, entrato a far parte della flotta Brubus di Firenze. Nelle scorse settimane è stato in road-show per il nord Italia.