Al Transpotec di Verona (22-25 febbraio 2017) il gruppo Man, oltre all’intera gamma di camion e van, ha messo in mostra anche tre modelli del proprio listino. Nel particolare, il nuovo NEOPLAN Tourliner (il primo venduto in Italia), lo Skyliner in versione linea (vedo Cotral) e il MAN Lyon’s City Hybrid (un vero protagonistra del mercato urbani).

Neoplan Tourliner, il primo in Italia

Il nuovo NEOPLAN Tourliner della Brubus di Firenze accolglie al suo interno i passeggeri in un’atmosfera luminosa e piacevole, a cui contribuiscono anche i vani portaoggetti sospesi. Il nuovo linguaggio cromatico si affida ai forti contrasti delle tonalità del grigio e del beige che danno vita a un ambiente raffinato. Inedite possibilità di design derivano dall’impiego di luci a LED sia per l’illuminazione degli interni che dei nuovi set di equipaggiamento. Questi ultimi offrono un maggiore comfort, grazie all’aerazione indiretta che non crea corrente e alle bocchette regolabili in modo individuale. In quasi tutti i sedili è possibile integrare prese di ricarica USB doppie.

Grazie all’assenza di dislivelli ci sono svariate possibilità di configurare questo veicolo: i passeggeri raggiungono con maggiore facilità sia i posti a sedere che i vani portaoggetti grazie al corridoio rialzato. Per l’impiego nel trasporto persone a capacita ridotta è disponibile un elevatore per sedia a rotelle sia nella variante per guida a sinistra che quella per guida a destra.

Tourliner, Neoplan punta sull’ergonomia

Il posto di guida del nuovo NEOPLAN Tourliner accoglie l’autista con diverse soluzioni ottimizzate dal punto di vista ergonomico, tra cui la modifica del pannello laterale dei comandi, ora dotato di scomparti più pratici e adeguati alla forma degli oggetti che si usano solitamente, come un raccoglitore A4 o una bottiglia grande. Anche gli interruttori sono stati disposti diversamente per migliorare l’ergonomia d’uso. La nuova generazione del sistema di infotainment Multi Media Coach (MMC), a scelta nella versione MMC Basic o MMC Advanced con un display da 5 o 7 pollici, è pure una novità, come la digitazione vocale e la possibilità di collegare contemporaneamente anche due smartphone.

Neoplan, i consumi sotto controllo

Grazie al nuovo design della carrozzeria, il coefficiente di resistenza aerodinamica migliora ulteriormente di oltre il 20% rispetto al modello precedente. Con un valore cx di soli 0,36 il nuovo NEOPLAN Tourliner è allo stesso livello di un moderno van di classe media. Da aggiungere una riduzione dei consumi fino al 10%, legata all’aumento della potenza e della coppia del motore D26 con catena cinematica ottimizzata, rapporto di trasmissione assiale lungo i=2,73 e i programmi di cambio marcia migliorati. Infine, è ora disponibile per gli autobus turistici la nuova generazione di MAN EfficientCruise e quindi anche la funzione di avanzamento per inerzia MAN EfficientRoll.

La sicurezza in autobus? Una priorità

Il NEOPLAN Tourliner presenta maggiori vantaggi anche in termini di sicurezza grazie al sistema di protezione contro la stanchezza MAN AttentionGuard, sistema di assistenza corsia LGS (Lane Guard Assist), sistema di assistenza alla frenata di emergenza EBA, il cruise control con regolazione automatica della distanza ACC e il sistema di controllo della pressione degli pneumatici TPM. Un contributo alla sicurezza passiva è fornito dalla struttura rinforzata del telaio, che soddisfa sin d’ora la norma sulla resistenza al ribaltamento ECE R66.02 che entrerà in vigore nel 2017.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

IBE & Intermobility Future Ways, parola ai protagonisti!

L’undicesima edizione di IBE – Intermobility and Bus Expo ospiterà per la prima volta Intermobility future ways – il Forum della mobilità sostenibile condivisa, organizzato in collaborazione con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e con il supporto tecnico dell’Osservat...

Conto alla rovescia verso InnoTrans 2024, a Berlino dal 24 al 27 settembre

Il 24 settembre 2024, la 14a edizione di InnoTrans aprirà nuovamente i battenti e riunirà i protagonisti della tecnologia dei trasporti e della mobilità di tutto il mondo. InnoTrans è la più grande fiera del settore nel suo genere, con 200.000 metri quadrati di spazio espositivo nel quartiere fieris...