MAN Bus Modification Center trasforma un Tourliner in un motorhome di prima classe

Personalizzazione degli interni e utilizzo di materiali di alta qualità, sono questi gli ingredienti scelti dagli esperti del MAN Bus Modification Center (BMC) per trasformare un bus NEOPLAN Tourliner in un motorhome di altissima qualità. “Diamo un significato nuovo al termine viaggiare in modo confortevole.” Abbiamo progettato e realizzato l’allestimento interno di questo veicolo in modo accurato, cercando di soddisfare tutte le esigenze del cliente e avvalendoci anche di una illuminazione che valorizzi gli spazzi e amplifichi la sensazione di benessere a bordo”, afferma Heinz Kiess, responsabile vendite e marketing presso BMC. “Il nostro obiettivo è quello di fare in modo che le persone a bordo possano trovare tutti i servizi ed i comfort di cui hanno bisogno. Ecco perché abbiamo dato assoluta priorità allo studio di soluzioni di design che poi abbiamo realizzato con materiali di grande qualità”. Entrando nel lussuoso motorhome, si è subito accolti da una spaziosa zona salotto ad angolo composta da quattro comode sedie, un tavolo e una panca. Adiacente alla zona giorno vi è la cucina. “Con i suoi infissi e accessori di alta qualità, la cucina è un luogo confortevole sia per cucinare sia per trascorrere il tempo, con piano cottura a induzione e un forno moderno nonché numerosi armadietti per riporre stoviglie e altri utensili”, spiega Kiess.

MAN Bus Modification Center

MAN Bus Modification Center, la casa su ruote

“Nessuna delle aree interne, per come sono state allestite, fa pensare di essere a bordo di un pullman, ma è soprattutto nella zona notte che ci si dimentica di essere effettivamente su un veicolo. Il nostro team ha creato una casa su ruote “, afferma Kiess. Accanto al lavabo e ai servizi igienici, il bagno si distingue per l’illuminazione d’ambiente e per la doccia con la porta in vetro. “La scelta di predisporre una illuminazione indiretta degli ambienti crea una particolare sensazione di benessere sia nelle aree di riposo sia in cucina”. La sensazione di trovarsi in un ambiente accogliente viene trasmessa anche dalla pavimentazione a effetto legno e dalla cura con la quale sono stati scelti i rivestimenti per le pareti laterali e i soffitti, nei quali sono stati integrati tre boccaporti, i ventilatori a tetto e l’impianto di climatizzazione che garantisce una temperatura sempre gradevole all’interno del motorhome.

MAN Bus Modification Center

MAN Bus Modification Center, la tecnologia

Il veicolo è inoltre dotato di tre inverter da 5 kW, quattro batterie agli ioni di litio, un sistema di gestione della batteria, un potente alternatore, il WiFi, il sistema di telecamere perimetrale (BirdView) e un vano per riporre gli sci. Un serbatoio di acqua dolce con una capacità di 920 litri e un serbatoio di acqua grigia con una capacità di 520 litri sono stati costruiti appositamente per soddisfare i requisiti di approvvigionamento idrico a bordo. “I nostri esperti hanno anche modificato la scocca del bus per meglio rispondere alle esigenze strutturali del tetto e del vano bagagli”, afferma Kiess. Con una lunghezza di oltre 12 metri, il NEOPLAN Tourliner offre spazio sufficiente per ospitare arredi e accessori lussuosi rifiniti su misura. Con un motore da 460 CV, il veicolo a 2 assi è in grado di percorrere agevolmente anche i percorsi non asfaltati. Il cambio automatico MAN TipMatic a 12 marce garantisce fluidità di marcia. Le caratteristiche di sicurezza e comfort includono il sistema di frenata elettronico EBS con ABS, ASR ed ESP.

2019-03-27T10:17:54+00:005 Marzo 2019|Categorie: TURISMO|Tag: |