Green Line Tours annuncia il lancia un nuovo tour alla scoperta del territorio vesuviano, in Campania. Una proposta che consentirà ai turisti di visitare Ercolano e raggiungere la vetta del vulcano più famoso al mondo, comodamente a bordo di un bus scoperto.

Immergersi nella natura del Parco Nazionale del Vesuvio e godere degli squarci paesaggistici del golfo di Napoli, accompagnati dall’ascolto di preziose informazioni sulla storia, la cultura e le curiosità enogastronomiche di luoghi unici e imperdibili.

Green Line Tours è un operatore di bus sightseeing specializzato in trasporti turistici nella capitale e nel sud Italia.

green line tours vesuvio

Green Line Tours lancia il tour Destination Vesuvio

Il tour Destination Vesuvio ha una durata di circa un’ora e mezza, con partenza dal Parking Scavi Ercolano (Via dei Papiri Ercolanesi n°11). Grazie all’audioguida, disponibile in 8 lingue differenti, i visitatori scopriranno la storia dell’antica città alle pendici del Vesuvio, le sue leggende e la cronaca della terribile eruzione del 79 d.c. che la cancellò in poche ore. Dopo aver attraversato il Parco, immersi nella sua natura grazie al caratteristico bus scoperto, è prevista una sosta di circa 20 minuti a quota 1000 m al Gran Cono.

Nei pressi del cratere del Vesuvio si potrà godere di una splendida veduta del Monte Somma, con i Cognoli di Sant’Anastasia e la Punta Nasone, la cima dell’antico vulcano.

Nel percorso di ritorno è invece inclusa una breve visita alle “Terrazze Panoramiche” dove vivere la magia del Golfo di Napoli, dell’isola di Capri, Ischia e Procida.

green line tours vesuvio

“Siamo davvero orgogliosi di questa nuova iniziativa che nasce per essere integrata all’offerta commerciale di GLT che da sempre promuove Day Trip verso i maggiori siti di attrazione turistica nel Golfo di Napoli,” – afferma Emanuele Orlando Desideri, CEO Green Line Tours – “Un ulteriore prodotto in un territorio che negli ultimi anni ha visto crescere, in maniera esponenziale, l’interesse per il turismo internazionale ed escursionistico. Intendiamo creare economia con tutte quelle realtà locali che operano nel comparto turistico instaurando con esse proficue relazioni commerciali”.

“Un nuovo servizio va ad aggiungersi all’offerta turistica di Ercolano – aggiunge Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano – chi sceglie di vistare la nostra città e il Vesuvio potrà, grazie a Green Line Tours, avere una ulteriore opportunità per scoprire la bellezza e la suggestione del nostro Vesuvio. Ercolano, con la sua ricca storia e il suo patrimonio culturale, è una porta d’accesso ideale per scoprire la storia, la natura e la maestosità del Vesuvio. Il giro su un bus scoperto rappresenta un’esperienza avvincente per godere al meglio il suggestivo panorama che si può ammirare dal nostro territorio”.

“Siamo entusiasti del nuovo servizio avviato da Green Line Tours. Il tour Destination Vesuvio rappresenta un’opportunità straordinaria per immergersi nella storia, nella natura e nelle eccellenze enogastronomiche del territorio del Parco – conclude Raffaele De Luca, Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio – un servizio unico che connette il Parco Archeologico di Ercolano con il Gran Cono. Ciò contribuirà a promuovere ulteriormente la conoscenza e la valorizzazione del nostro territorio, rendendo indimenticabile l’esperienza di visita al vulcano”.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo Buses consegna il suo primo double-decker in Italia

Una consegna speciale, unica: Volvo Buses ha consegnato il suo primo coach a due piani di sempre in Italia. Si tratta del modello 9700 DD che il costruttore svedese ha finalmente messo a portafoglio anche per il mercato nostrano. Il Classe III è stato consegnato a Ba-Spi Srl, storica ditta di Firenz...

Otokar Italia, 10 turistici “corti” per Trotta Bus Services

Otokar Italia ha consegnato una flotta di dieci autobus da turismo corti all’operatore Trotta Bus Services, che li destinerà ai servizi di noleggio con conducente. Si tratta dei primi bus da turismo consegnati dal costruttore turco al gruppo Trotta. Gli autobus oggetto della commessa sono Navigo T d...