Italobus Cortina. Italo torna in montagna e ti accompagna nelle più belle località venete! Dopo il grande successo della stagione invernale, Italo rilancia l’intermodalità rotaia-gomma anche per l’estate consentendo ai propri viaggiatori di raggiungere comodamente le città di Longarone, Tai di Cadore, Valle di Cadore, Venas, Peaio, Vodo, Borca di Cadore, San Vito di Cadore e Cortina D’Ampezzo, con il servizio Italobus dalla stazione di Venezia Mestre.

Grazie all’accordo con ATVO, l’azienda di trasporto pubblico che opera nel Veneto Orientale, a partire dal 9 agosto, i viaggiatori Italo potranno infatti utilizzare la stazione di Venezia Mestre come snodo intermodale, arrivando qui in treno e salendo poi sul bus per raggiungere le diverse località venete. Tutto questo con la comodità di un unico biglietto, valido per entrambi i mezzi, che consente di viaggiare col massimo dei servizi sia in treno che in pullman.

Ci saranno 2 servizi in partenza da Venezia Mestre alle 10:10 (tutti i giorni) e alle 15:10 (dal giovedì al lunedì), in coincidenza con il treno proveniente da Roma delle 6:15 e con quello da Salerno delle 8:55, con arrivo a Cortina D’Ampezzo rispettivamente alle 12:35 e alle 17:45, passando per Longarone, Tai di Cadore, Valle di Cadore, Venas, Peaio, Vodo, Borca di Cadore, San Vito di Cadore.

Italobus Cortina D’Ampezzo

Da Cortina D’Ampezzo sarà invece possibile partire alle ore 10:00 (dal giovedì al lunedì) e alle ore 13:15 (tutti i giorni) per giungere rispettivamente a Venezia Mestre alle 12:30 e alle 15:40 in coincidenza con il treno delle 13:12 per Roma e delle 16:12 per Napoli.

Un’occasione imperdibile per tutti gli amanti della montagna e non solo: i viaggiatori Italo infatti potranno perdersi tra i paesaggi da fiaba del lago di Cadore, ammirare le panoramiche cascate, percorrere i numerosi e affascinanti sentieri da trekking e ovviamente raggiungere Cortina la Regina delle Dolomiti, trascorrendo così le proprie vacanze con un giusto mix di sport, cultura e dolce vita.

Questo ulteriore collegamento testimonia la volontà di Italo di essere sempre più presente sul territorio nazionale, avvicinando all’alta velocità le diverse zone del Paese apprezzato ed amato da tutto il mondo per le meraviglie naturali che offre.

Dall’inaugurazione del servizio Italobus, a dicembre 2015, fino ad oggi, Italo ha infatti incrementato notevolmente il proprio network collegando le stazioni dell’Alta Velocità con pullman di ultima generazione a tante città come Mantova, Parma, Cremona, Modena, Bergamo, Orio al Serio, Potenza, Matera, Cosenza, Caserta, Benevento, Pompei e Sorrento.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

PRESENTAZIONE / Isuzu Novo Ultra: turismo…a corto raggio

In un comparto dominato da mezzi derivati, carrozzati e scudati, l’Isuzu, nello specifico l’Isuzu Novo Ultra, è una delle poche esecuzioni ad essere un midi sin dalla nascita. Grazie al dealer italiano della casa turca, Officine Mirandola, abbiamo avuto modo di apprezzare uno dei Classe III della ga...

Il primo Scania Touring di Michielotto Bus per FlixBus

L’azienda padovana Michielotto Bus ha scelto Scania, dando il benvenuto in flotta al primo Touring da 12,1 metri che garantirà ai passeggeri in viaggio con Flixbus elevati livelli di comfort e sicurezza. Michielotto Bus, attività nata a conduzione famigliare nel 1977 nel settore del trasporto person...

Due Scania Touring da 12 metri a due assi per Martini Bus

Squadra che vince non si cambia. Martini Bus di Massimo Fiorese ha scelto nuovamente Scania per rinnovare la propria flotta di autobus turistici. Il Grifone, tramite il concessionario Scandipadova ha infatti consegna due nuovi Touring da 12,1 metri di lunghezza e a due assi all’operatore. Qualche al...