Isuzu, una pioggia di consegne

Giorni densi di consegne per Officine Mirandola, che ha ‘distribuito’ bus Isuzu tra il nord est d’Italia e la Basilicata. La fornitura più corposa è stata quella portata a compimento in meridione, dove cinque scuolabus a marchio Isuzu sono entrati a far parte della flotta dell’operatore Novosud, in provincia di Potenza.

isuzu

Isuzu Turquoise. Scuolabus per professione

Ma non finisce qui. Il comune di Bordano, in Friuli-Venezia Giulia ha ricevuto uno scuolabus Isuzu Turquoise con pedana elettroidraulica, mentre altri due Turquoise sono approdati ai piedi delle Dolomiti del Brenta. Sono stati acquistati da Rendena Viaggi.

isuzu offcine mirandola

Un Isuzu Novo Ultra con pedana per carrozzella è stato consegnato alla Visintainer, parte del consorzio Cta (Consorzio trentino autonoleggiatori) di Trento. Una realtà composta da circa 130 aziende per 600 autobus e 600 dipendenti. Un fatturato di 30 milioni, 20 dei quali garantiti dall’appalto quadriennale per i servizi scolastico e di trasporto dei portatori di handicap.

A inizio 2019, un Novo Ultra è stato assegnato al servizio di navetta per il castel Juvale, in val Venosta (provincia di Bolzano), che ospita il museo che il celebre alpinista Reinhold Messner ha voluto dedicare alla montagna.

Isuzu Novo Ultra, l’abbiamo provato 5 anni fa…

Il Novo Ultra firmato Isuzu è un veicolo che AUTOBUS ha avuto modo di provare nel 2014. Uno dei pochi corti “di nascita”, in un settore monopolizzato da mezzi derivati (carrozzati e scudati). Il mezzo testato da AUTOBUS era un 7,3 metri già pronto per l’Euro VI. Passo corto (il Daily 65/70 C17, per esempio, ha un interasse di un metro più lungo), interni curati i veri plus di questo ‘motore anteriore’.

In Romania il contratto record di Isuzu

L’anno scorso l’azienda turca ha siglato il più grande accordo di esportazione nella sua storia. Isuzu consegnerà infatti 104 Citiport nella città rumena di Constanza. I mezzi circoleranno con la livrea dell’operatore di trasporto pubblico Bers.

2019-09-13T10:02:36+00:0013 Settembre 2019|Categorie: TURISMO|Tag: , |