Indcar ha firmato un accordo con Evm per rafforzare la presenza dell’azienda spagnola in Irlanda, dove l’impresa prenderà denominazione Indcar Ireland. L’accordo conferisce a Evm i diritti esclusivi per la distribuzione dei modelli Indcar in Irlanda. Vale a dire: Next L8, Next L9, entrambi costruiti su telaio Mercedes Benz, e Wing Iveco, che conta oltre 3.000 unità già in circolazione in tutta Europa.
Indcar

Indcar più vicina ai clienti irlandesi

La nuova partnership fa parte di una ben precisa strategia di crescita nel mercato europeo, si legge nel comunicato di Indcar. La decisione è vista come una grande opportunità per espandere la rete di concessionari con l’obiettivo di essere più vicini ai clienti e di offrire un servizio più diretto. Dal 2001, Indcar ha venduto più di 300 veicoli nel mercato irlandese.
“Siamo molto felici di poterci ristabilire in Irlanda e di iniziare questa collaborazione con Evm. Abbiamo un obiettivo comune: fornire agli operatori soluzioni minibus di alta qualità e una rete di assistenza clienti affidabile… Siamo molto soddisfatti del potenziale offerto dalla combinazione delle competenze commerciali di Evm e Indcar. Siamo certi che i clienti trarranno vantaggio da questa alleanza” – afferma Gaël Queralt, ceo di Indcar.

Un rapporto di lungo periodo

D’altro canto, Danny Mc Gee, membro dell’Evm, ha dichiarato: “Non si tratta di una novità assoluta. Il nostro rapporto con Indcar risale a molti anni fa, quindi quando si è presentata l’opportunità di rappresentare i prodotti Indcar, è stata una decisione facile. La nostra forte presenza sul mercato irlandese ci permette di commercializzare, vendere e supportare il prodotto in modo unico”. Il team parteciperà all’edizione di quest’anno del Coach & Bus Show 2018, che si terrà a Dublino il 17 e 18 novembre.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

PRESENTAZIONE / Isuzu Novo Ultra: turismo…a corto raggio

In un comparto dominato da mezzi derivati, carrozzati e scudati, l’Isuzu, nello specifico l’Isuzu Novo Ultra, è una delle poche esecuzioni ad essere un midi sin dalla nascita. Grazie al dealer italiano della casa turca, Officine Mirandola, abbiamo avuto modo di apprezzare uno dei Classe III della ga...

Il primo Scania Touring di Michielotto Bus per FlixBus

L’azienda padovana Michielotto Bus ha scelto Scania, dando il benvenuto in flotta al primo Touring da 12,1 metri che garantirà ai passeggeri in viaggio con Flixbus elevati livelli di comfort e sicurezza. Michielotto Bus, attività nata a conduzione famigliare nel 1977 nel settore del trasporto person...

Due Scania Touring da 12 metri a due assi per Martini Bus

Squadra che vince non si cambia. Martini Bus di Massimo Fiorese ha scelto nuovamente Scania per rinnovare la propria flotta di autobus turistici. Il Grifone, tramite il concessionario Scandipadova ha infatti consegna due nuovi Touring da 12,1 metri di lunghezza e a due assi all’operatore. Qualche al...