Indcar ha consegnato 7 nuovi minibus per l’azienda di trasporti AST Palermo. Si tratta di 4 unità del modello di minibus Next L9 e 3 unità del modello di minibus urbano Mobi City L8.

AST Palermo rinnova la flotta con i minibus Indcar

I minibus di Indcar andranno a rinnovare la flotta di AST Palermo con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento in città.  I motori diesel di ultima generazione, infatti, i cosiddetti EURO 6, riducono le emissioni di particolato del 50% rispetto alle versioni precedenti.

Per il trasporto urbano, l’operatore italiano ha scelto il modello Mobi City L8, realizzato su telaio Iveco Daily 70c18. Questi minibus sono dotati di una rampa posteriore manuale e configurati per il trasporto di passeggeri in città. Per i trasporti interurbani e di linea, AST Palermo ha invece scelto il modello Next di 9 metri realizzato su telaio Iveco cc150.

Questi minibus hanno una capienza di 35 passeggeri e sono dotati di una porta centrale estesa e di una piattaforma per sedie a rotelle elettroidraulica. Questa configurazione permette di ottimizzare un ottimo rapporto tra gli spazi interni del veicolo e lo spazio del bagagliaio.

L’acquisizione è avvenuta tramite il concessionario Iveco Trinacria S.p.A. Indcar ha una forte presenza in Italia, e dal 2012 ha la propria sede nella città di Modena. Alcuni degli ultimi progetti nel Boot Country sono stati 30 unità di minibus urbani per la città di Roma o 5 unità di minibus per Valle de Scrivia.

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Tpl, Amts Catania potenzia geolocalizzazione e monitoraggio dei bus

Amts Catania sta potenziando l’intero sistema di geolocalizzazione e monitoraggio dei propri autobus. Gli obiettivi, sono quelli di migliorare l’affidabilità e la tempestività delle informazioni fornite agli utenti sugli orari di passaggio alle fermate, visualizzate sia sulle paline elet...
Tpl