Nel corso di questo 2023 che sta volgendo al termine la proposta di Volvo per il mercato italiano si amplia, o meglio si alza e abbraccia il tanto atteso due piani. Al 9700 e 9900, finora realizzati integralmente da Volvo e in futuro affidati al lavoro di carrozzeria di Sunsundegui, si aggiunge il 9700 DD, che porta la firma del carrozziere finlandese Carrus Oy, già strettamente legato a Volvo e già artefice degli altri modelli della gamma 9700. 

Quello dei coach a due piani è un mercato di nicchia: 329 le immatricolazioni 2022 in Europa. Curiosamente, con 85 e 70 unità rispettivamente, Svezia e Italia sono in cima alla classifica. Vale a dire, il Paese di provenienza di Volvo e quello in cui il 9700 DD è ora giunto al momento della commercializzazione. Scopriamolo!

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Il 6 febbraio FlixBus sbarca in india

Ne avevamo dato notizia la primavera scorsa, raccontandovi come FlixBus stesse lavorando per entrare anche nel mercato indiano del trasporto persone, il secondo per volumi nei viaggi in autobus. Bene, ora ci siamo: le prime corse degli autobus verde-arancio in India partiranno il 6 febbraio. Saranno...