TRAVEL 874x90
JONCKHEERE 3

A seguito della liberalizzazione del settore, la Germania ha registrato un vero proprio boom nel trasporto su gomma a lungo raggio: secondo le stime preliminari, nell’arco di un anno i passeggeri sono infatti passati da 8,2 milioni (del 2013) a 16 milioni (del 2014). Un bel balzello, considerato che le stime parlano di una crescita totale del mercato che dovrebbe passare dal 5,9% all’11%. Guardando in dettaglio i dati, dei 16 milioni di viaggiatori che hanno utilizzato il bus per lunghi spostamenti, 12 milioni erano passeggeri tedeschi (con una crescita dell’80% sull’anno precedente) mentre 4 milioni erano viaggiatori di passaggio nel paese. Il viaggio medio è stato di circa 330 km per viaggiatore – un dato positivo che testimonia come le liberalizzazioni possono creare vantaggi e opportunità da sfruttare che giovano all’intero settore.

Articoli correlati

Giro d’Italia, l’autobus MAN Lion’s Coach dell’Astana

Il MAN Lion’s Coach della squadra ciclistica kazaka di serie A Astana Premier Tech, in gara al Giro d’Italia 2021, apparentemente sembra un comune autobus da turismo. Lungo 14 metri e dalla livrea turchese, nasconde in realtà al suo interno lavatrici, poltrone girevoli, tende retrattili, macchine da...

Da Varese al mare in autobus con Autolinee Varesine e STIE

Anche quest’estate Autolinee Varesine, in collaborazione con STIE, porterà al mare i turisti del varesotto e dell’altomilanese. L’azienda di trasporto ha infatti confermato anche per il 2021 il servizio di autobus per l’Emilia Romagna e la Liguria, in partenza dal 26 giugno.