Il rapporto che lega Autolinee Marino e Setra va avanti da oltre trent’anni e può ora consolidarsi con un nuovo traguardo importante per entrambe le società: l’operatore turistico italiano ha infatti ricevuto il 250esimo esemplare di autobus a due piani prodotto dall’azienda tedesca nello stabilimento di Nuova Ulma. L’S 431 DT è il 250esimo autobus di questo tipo configurato con un motore Euro 6 ed è stato equipaggiato per Autolinee Marino con 80 posti a sedere Setra Voyage Plus e due tavolini modello club.

L’autobus fa parte di un ordine di cinque S 431 DT che si aggiungono alla flotta dell’operatore turistico, che conta ora ben 54 bus a due pianti prodotti da Setra. Autolinee Marino, con sede ad Altamura e con oltre 250 dipendneti, impiegherà i nuovi mezzi per il servizio di trasporto passeggeri sulle tratte tra l’Italia, il Lussemburgo, il Belgio, la Svizzera e la Germania.

Il legame tra le due società iniziò nel 1982 e da allora si è sempre più consolidato: basti pensare che Autolinee Marino possiede la più grande flotta di Setra a due piani e ha visto consegnarsi oltre 110 autobus con il simbolo del picchio usciti dallo stabilimento tedesco di Nuova Ulma. “Con la loro facile maneggevolezza, questi autobus offrono un alto grado di comfort sia ai passeggeri sia agli autisti. E poi sono belli da guardare” ha dichiarato Gerardo Marino, numero uno di Autolinee Marino.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

PRESENTAZIONE / Isuzu Novo Ultra: turismo…a corto raggio

In un comparto dominato da mezzi derivati, carrozzati e scudati, l’Isuzu, nello specifico l’Isuzu Novo Ultra, è una delle poche esecuzioni ad essere un midi sin dalla nascita. Grazie al dealer italiano della casa turca, Officine Mirandola, abbiamo avuto modo di apprezzare uno dei Classe III della ga...

Il primo Scania Touring di Michielotto Bus per FlixBus

L’azienda padovana Michielotto Bus ha scelto Scania, dando il benvenuto in flotta al primo Touring da 12,1 metri che garantirà ai passeggeri in viaggio con Flixbus elevati livelli di comfort e sicurezza. Michielotto Bus, attività nata a conduzione famigliare nel 1977 nel settore del trasporto person...

Due Scania Touring da 12 metri a due assi per Martini Bus

Squadra che vince non si cambia. Martini Bus di Massimo Fiorese ha scelto nuovamente Scania per rinnovare la propria flotta di autobus turistici. Il Grifone, tramite il concessionario Scandipadova ha infatti consegna due nuovi Touring da 12,1 metri di lunghezza e a due assi all’operatore. Qualche al...