È stato riattivato ormai da un mese il collegamento tra il capoluogo piemontese e l’aeroporto lombardo. Otto corse giornaliere che potrebbero raggiungere il pieno regime di 15 corse nel mese di agosto. Nonostante la particolare situazione, Arriva Sadem ha registrato a partire dal 14 luglio, sulla linea Torino – Malpensa, un carico al 100% dei passeggeri.

Arriva Sadem

Valentina Astori, amministratore delegato di Arriva Sadem

Di seguito, le dichiarazioni di Valentina Astori, amministratore delegato di Arriva Sadem.

Dal 29 giugno al 22 Luglio abbiamo trasportato verso e dal terminale milanese ben 4.700 passeggeri. Equivale a circa 208 passeggeri al giorno. Dal 14 luglio le richieste sono in crescita.

Al momento, le 8 corse giornaliere (8 in andata e 8 in ritorno) coprono le fasce di maggior afflusso. Se necessario, per il mese di agosto le aumenteremo. Inoltre, dal 27 luglio, tutti i passeggeri avranno un safety kit gratuito composto da mascherina e salvietta igienizzante per mani.

Si tratta di un’ulteriore misura per la tutela della salute a bordo dei bus Arriva, dove l’uso della mascherina, alla stregua di tutti gli ambienti chiusi, resta obbligatorio, così come i costanti interventi di pulizia e igienizzazione a bordo.

Preciso inoltre che tutte le novità introdotte non hanno influito su un eventuale aumento del prezzo del biglietto, segno di un voler andare incontro ai passeggeri in questa lenta fase di ripartenza da parte di Arriva Sadem”.

Arriva Sadem

Arriva Sadem, ecco i mezzi

Tra le novità, infatti, anche il rinnovo della flotta che ora conta due nuovi mezzi MAN Lion’s Coach da 56 posti, dotati di prese usb in ogni sedile, del servizio Wi-Fi illimitato a bordo e una nuova livrea. Anche il resto della flotta, identificata dai modelli Iveco Evadys H e HD, è stata aggiornata con la nuova livrea viola- verde e il servizio Wi-Fi a bordo.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Riviera Trasporti, niente gestione in-house del tpl di Imperia

“Non ci sono le condizioni per l’affidamento in house, devono essere garantite efficienza ed economicità, che mancano nel piano industriale presentato da Riviera Trasporti“. Così il presidente della Provincia Claudio Scajola, ha aperto il getto di una doccia gelata all’operatore ci...
Tpl