Negli ultimi tempi, sugli autobus genovesi sono stati più volte segnalati episodi di criminalità: borseggi, molestie, spaccio e atti di violenza nei confronti di autisti e controllori, spesso accompagnati da minacce. Per contrastare questa frequenza, i carabinieri del comando provinciale di Genova, in collaborazione con Amt Genova, hanno dato il via a una serie di controlli che ha preso il nome di “Operazione Canguro”.

Amt Genova, controlli lampo contro gli illeciti

Nei giorni scorsi, per contrastare gli episodi di borseggi, molestie e violenze, i carabinieri hanno effettuato decine di controlli rapidi sugli autobus di Amt Genova che facevano sosta presso le fermate di Sampierdarena, San Martino e Genova Centro. Da qui il nome “Operazione Canguro”, che ha visto carabinieri e militari letteralmente “saltare” da un mezzo all’altro per verificare eventuali reati. Le Forze dell’Ordine sono salite sui mezzi per individuare eventuali borseggiatori, spacciatori o molestatori e una volta effettuato il controllo hanno atteso il bus successivo a un’altra fermata.  

I risultati dell’operazione

I controlli sui mezzi di Amt Genova dell'”Operazione Canguro” hanno portato all’arresto per spaccio di due persone, un 30enne senegalese pregiudicato e l’acquirente della droga. Fermati per spaccio e detenzione abusiva di un coltello anche un giovane genovese ed un marocchino con diversi precedenti penali.

Presso la Stazione di Brignole invece, altre due persone sono state denunciate in stato di libertà, in quanto trovate in possesso di alcune dosi di “hashish”, un bilancino di precisione e somme di denaro contante, probabilmente frutto di guadagni illeciti. 

L’operazione Canguro ha impiegato in totale 44 carabinieri e 20 automezzi, effettuando controlli su 120 persone e 50 veicoli Amt.

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

Tpl, 600 milioni per i servizi aggiuntivi

Il Tpl sotto la lente del Ministro Giovannini. “Il primo messaggio da sottolineare è che lo Stato, a cui compete il finanziamento del Rpl (trasporto pubblico locale), ma non la gestione che spetta alle regioni, ha stanziato per la seconda parte dell’anno 600 milioni di euro per servizi aggiunt...

A Lecce 13 nuovi autobus Euro6 per il trasporto pubblico

A Lecce sono appena stati consegnati alla sede di Sgm, pronti per entrare in servizio, i 13 nuovi autobus Euro6 diesel acquistati grazie alle risorse erogate dalla Regione Puglia con il bando Smart Go City per l’ammodernamento del parco mezzi del Trasporto pubblico locale. I nuovi autobus andranno a...
Tpl

Controlli intensivi sugli autobus Amt: su almeno 1000 passeggeri

In centro città a Genova, sugli autobus Amt, i controlli si susseguono intensivi per verificare eventuali evasioni. Una squadra di ben 13 Verificatori Titoli di Viaggio di AMT è scesa infatti in campo in piazza della Nunziata per controllare le linee 18, 20, 34, 35, 39, 40 e la linea F2, servizio so...
Tpl