Cheetah XL outside hotel

Plaxton, azienda produttrice di autobus che fa parte del gruppo Alexander Dennis, ha annunciato nei giorni scorsi il lancio del nuovo bus Cheetah XL. Il mezzo sostituisce la precedente versione del Cheetah sul quale guadagna maggiore spazio per passeggeri e bagagli. Il Cheetah XL è il frutto di un lungo periodo di ricerca della casa britannica che, dopo aver ascoltato le esigenze degli operatori, ha presentato il nuovo mezzo in una conferenza stampa davanti ai primi clienti. Il bus, costruito con un telaio in acciaio per rendere più leggero ma allo stesso tempo più robusto il mezzo, combina comfort e design, il tutto secondo i più moderni standard di basso impatto ambientale. Il nuovo Cheetah XL, basato sulla struttura dei Mercedes-Benz Atego, può ospitare a bordo 36 passeggeri e, grazie al maggiore spazio per i bagagli, raddoppiato rispetto al suo predecessore, apre nuove prospettive per tragitti più lunghi.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati