Autobus bipiano inglesi, firmati Alexander Dennis, sulle strade svizzere? No, non è uno scherzo né un miraggio. Se è vero che bus a due piani sono in servizio dal 1995, l’operatore elvetico Postbus ha siglato un accordo con l’azienda britannica per una commessa che porta con sé due primati: non solo sono i primi double-decker inglesi arruolati per la lunga distanza in Svizzera, ma si tratta anche dei  primi mezzi con livrea Postbus ad esser stati realizzati in Regno Unito. Ne arriveranno in tutto 19 entro la fine dell’anno, realizzati appositamente sulla base dell’Enviro500.

Tanto posto a sedere, e Cummins in sala macchine

I nuovi bipiano da 13 metri, caratterizzati dalla tradizionale carrozzeria gialla che è il marchio di fabbrica del principale operatore svizzero di linee interregionali, faranno della Svizzera orientale la propria dimora. Sostituiranno altri bipiano ormai obsoleti. Il loro vantaggio è quello di offrire più sedute rispetto agli articolati, che possono vantare una maggiore presenza di posti in piedi. Nei mezzi in arrivo potranno trovare posto 78 persone sedute e 55 in piedi. Tre le porte d’accesso, e due le scale di collegamento col piano alto. Lo scheletro dell’Enviro500 è stato adattato per le esigenze di Postbus e della normativa svizzera. Entrambi i piani sono arricchiti di display e connessione wi-fi gratuita. Il motore è un Cummins Isl con sei cilindri in linea, rigorosamente compatibile con gli standar Euro VI e in grado di sviluppare 283 kW di potenza, mentre al cambio trova posto lo Zf Ecolife. Zf anche gli assali.

 

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Il 6 febbraio FlixBus sbarca in india

Ne avevamo dato notizia la primavera scorsa, raccontandovi come FlixBus stesse lavorando per entrare anche nel mercato indiano del trasporto persone, il secondo per volumi nei viaggi in autobus. Bene, ora ci siamo: le prime corse degli autobus verde-arancio in India partiranno il 6 febbraio. Saranno...