Webasto e la transizione ai bus elettrici. Nel listino anche i moduli batteria

Il trasporto pubblico marcia (lentamente) verso l’elettrificazione, Webasto si candida a fornitore di sistemi per l’emobility inserendo nel proprio listino anche i moduli batterie, oltre a sistemi di raffreddamento e riscaldamento innovativi e pensati proprio per gli autobus elettrici.

webasto autobus elettrici

Webasto e le sfide della mobilità elettrica

Le sfide della transizione agli autobus elettrici sono ben note: come evitare di dover ricaricare la flotta di veicoli a causa della ridotta autonomia della batteria nelle fredde giornate invernali? Come gestire i tempi di ricarica e sfruttare completamente la capacità della batteria?

Ecco, Webasto mette a disposizione un pacchetto completo di componenti che soddisfano queste esigenze e sono sufficientemente flessibili da essere adattate individualmente. Trattasi di soluzioni di riscaldamento e raffreddamento, sistemi di batterie e un dispositivo di controllo intelligente.

Webasto firma i moduli batterie per bus

Il sistema di batterie standard Webasto funziona come base e può essere adattato individualmente alle dimensioni del veicolo e al profilo dei requisiti specifici. In qualità di fornitore di sistemi, Webasto è in grado di fornire un sofisticato condizionamento termico della batteria, che assicura temperature ottimali costanti per la batteria stessa e gestisce le ridondanze a vantaggio della durata e delle prestazioni, spiegano da Webasto in una nota stampa.

webasto autobus elettrici

Webasto, focus sul riscaldamento dei bus elettrici

Webasto si prende cura anche del comfort dei passeggeri: il cuore di tutte le soluzioni di riscaldamento è l’innovativo riscaldatore ad alta tensione Hvh. Con un indice di efficienza costantemente superiore al 95 percento, trasforma l’energia elettrica in calore praticamente senza dispersioni. A seconda delle necessità operative, diversi Hvh possono essere combinati ed interconnessi; questo concetto di riscaldamento scalabile consente un adattamento preciso alle condizioni climatiche.

Webasto, il riscaldamento può essere ibrido

Per colmare il divario tra aree molto fredde e molto calde, Webasto fornisce una soluzione ibrida, che combina l’Hvh con un classico riscaldatore ad acqua alimentato a gasolio. Le soluzioni di raffreddamento elettrico completano il pacchetto Webasto per assicurare il comfort ideale. In tal modo, il sistema modulare consente una regolazione individuale. Il dispositivo di controllo intelligente Cronus di Webasto, infine, funziona come una regia al di sopra di tutte queste soluzioni per il bus elettrico, assicurando che tutto funzioni al meglio.

https://www.autobusweb.com/autobus-elettrici-il-punto-sulla-transizione-alla-mobilita-pulita/

2019-07-23T14:14:01+00:0023 Luglio 2019|Categorie: COMPONENTI|Tag: |