TRAVEL 874x90

La squadra di calcio di Lipsia RB Leipzig ha acquistato un MAN Lion’s Coach per gestire i trasferimenti del team. Da ora in poi, i giocatori e gli allenatori viaggeranno a bordo dell’autobus ufficiale sia per le partite in casa sia per le trasferte.

Il Lion’s Coach ufficiale del RB Leipzig

L’autobus consegnato alla squadra è personalizzato con le distintive grafiche del club: il logo e la frase “Leipzig fährt MAN” (Lipsia si sposta a bordo di un MAN) sono ben visibili sia sulla parte anteriore sia posteriore.

L’allenatore Julian Nagelsmann è stato uno dei primi a testarne la guida e si è dichiarato “impressionato dalla fluidità e dalla stabilità di guida” del MAN Lion’s Coach. Ha così commentato il nuovo acquisto della squadra: “Il nostro nuovo autobus sarà un valido partner nelle partite che dobbiamo ancora giocare per concludere il campionato. È stata un’esperienza straordinaria, non capita tutti i giorni di poter guidare un veicolo di 14 metri con 510 CV“.

Grande attenzione è stata prestata al comfort, come riportato dallo stesso allenatore. “Con così tante partite in trasferta, è importante trascorrere il tempo a bordo in modo confortevole e riposante. Questo favorisce la concentrazione e la giusta motivazione nel perseguire i nostri ambiziosi obiettivi“. Il Lion’s Coach per il RB Leipzig ha infatti rifiniture e interni personalizzati per garantire comfort agli atleti, come i 33 sedili passeggeri con poggiapiedi e schienali regolabili per distendersi durante i lunghi viaggi. Sono presenti anche tecnologie di bordo per l’intrattenimento e due piccole aree riunioni con due tavoli regolabili elettricamente, utili per lo staff tecnico, oltre a una cucina con tutti i servizi.

 “Siamo contenti della nostra partnership con MAN e del nuovo Lion’s Coach. Le partite in trasferta comportano viaggi spesso anche lunghi per la nostra squadra” ha dichiarato il CEO di RB Leipzig Oliver Mintzlaff. “È importante poter contare su un autobus confortevole che offra a tutta la squadra un ambiente dove ritrovare calma e tranquillità. Ecco perché, ad esempio, abbiamo prestato grande attenzione alla silenziosità e fluidità del motore“.

Sicurezza a bordo per gli atleti

Anche la sicurezza di guida era di fondamentale importanza per noi, un requisito che il nostro nuovo autobus soddisfa perfettamente” ha dichiarato Mintzlaff. Il Lion’s Coach per la squadra del RB Leipzig ha un motore MAN D2676 Euro 6 con cambio automatizzato MAN TipMatic Coach a 12 marce con rallentatore integrato ed è equipaggiato con numerosi sistemi di assistenza alla guida. Tra questi l’ESP Electronic Stability Program, il Lane Guard System, l’Assistente di frenata di emergenza (EBA), il sensore pioggia/luce, Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go e il MAN AttentionGuard. Le telecamere su entrambi i lati del veicolo forniscono immagini in tempo reale su due display che possono essere facilmente visti dal conducente, eliminando così l’angolo cieco. Inoltre, il bus è dotato del sistema di telecamere perimetrali MAN BirdView, che consentono al conducente di avere una visione a 360° dell’area attorno al veicolo.

Il bus è stato consegnato alla squadra da Cristoph Huber, CEO di MAN Truck & Bus Deutschland, che ne ha simbolicamente consegnato le chiavi. “Siamo lieti che un autobus MAN possa trasportare in sicurezza e nel massimo comfort gli atleti alle partite“, afferma Andreas Tostmann, CEO di MAN Truck & Bus SE, parlando della collaborazione con RB Leipzig. E aggiunge: “Con questo MAN Lion’s Coach, i Red Bulls hanno scelto per il proprio team un veicolo pluripremiato. Un pullman di alto livello per un club nelle prime posizioni della classifica“.

Articoli correlati

Isuzu Grand Toro, tutto in 8 metri e mezzo

L’offerta Isuzu si completa con la gamma Grand Toro disponibile nelle versione Classe II e Classe II. Si tratta di un 8,5 metri con motore posteriore che accetta la sfida del mercato e rilancia in termini di sicurezza e comfort. Gli interni, infatti, si presentano ben organizzato con un’altezza da n...