Le quattro aziende di tpl dell’Emilia-Romagna (Start Romagna, Seta, Tper e Tep) che coordinano il proprio servizio fin dal’inizio della pandemia, hanno deciso di realizzare anche in fase di ripartenza una campagna di comunicazione congiunta. L’iniziativa, dal titolo “Insieme per un viaggio più sicuro”,  è volta a sensibilizzare utenti ed operatori del trasporto sulle ‘buone regole’ da seguire per garantire la sicurezza a bordo dei mezzi.

Tpl Romagna, sicurezza a bordo grazie a una corretta informazione

Il claim della campagna, “Insieme per un viaggio più sicuro”, propone un vero e proprio ‘patto’ tra operatori e passeggeri trasportati. Un accordo siglato metaforicamente, che ha per oggetto la comune attenzione ai tanti gesti che fanno la differenza.

Dal canto loro, per garantire sicurezza a bordo, le aziende di tpl della Romagna sanificano i mezzi quotidianamente, verificano costantemente gli impianti al fine di garantire un costante ricambio d’aria, mettono a disposizione dispenser di gel igienizzante a bordo mezzo e sistemi di bigliettazione digitale tramite app.

All’utente si chiede invece attenzione nel corretto utilizzo della mascherina, cautela nel parlare il meno possibile a bordo autobus o comunque a bassa voce, la richiesta di evitare di telefonare quando si è sul mezzo e l’impegno a igienizzarsi costantemente le mani.

Se ciascuno fa la propria parte, questo è il senso della campagna, ogni rischio viene ridotto al minimo. Anche le verifiche condotte dai NAS nelle scorse settimane sui mezzi della Regione, infatti, non hanno rilevato elementi di criticità. Forte la raccomandazione finale della campagna: “Rispettiamo le regole, rispettiamo gli altri. Con l’impegno di tutti, il viaggio è più sicuro!”

In primo piano

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Téléo, nasce a Tolosa la più estesa cabinovia urbana d’Europa

Scavalca una collina, oltrepassa la tangenziale e il fiume Garonna, collega l’università Paul-Sabatier all’istituto di ricerca Oncopole, attraverso il centro ospedaliero di Rangueil, il tutto trasportando ottomila viaggiatori al giorno. A percorrere lo stesso tratto di tre chilometri, un...
Tpl

Veneto, ecco Garda Link: treno più bus da Verona al Lago

Un unico biglietto, acquistabile dal portale di Trenitalia, consente di arrivare in treno alla stazione di Verona Porta Nuova e salire su uno degli autobus dell’azienda veronese Atv che ogni trenta minuti effettuano i collegamenti giornalieri con tutte le località turistiche della sponda orien...

Air Campania, la vendita dei biglietti ora anche nei centri Puntolis

Grazie all’accordo tra Unicocampania, Servizi in Rete 2001 srl e Air Campania arriva in tutte le tabaccherie Puntolis una nuova modalità di acquisto dei titoli di viaggio per il trasporto pubblico locale. Parte il 22 giugno, in via sperimentale sulle linee dell’operatore regionale campan...
Tpl