Il 5 marzo è stato pubblicato sul sito web di Gtt il bando di gara per l’affidamento della fornitura di 102 nuovi autobus a metano per il tpl urbano di Torino. Nello specifico, si tratterebbe di 52 autobus da 12 metri e 50 autobus da 18 metri autosnodati.

Gara Gtt Torino, il bando e i progetti

Gtt fa sapere che a breve sarà pubblicato sul sito un secondo bando, questa volta per 50 nuovi autobus da 12 metri ad alimentazione tradizionale, per il servizio extraurbano.

L’intera fornitura, il cui prezzo stimato a base di gara è di 43.750.000 €, sarà finanziata per il 66% dalla Regione Piemonte, grazie alle risorse stanziate nell’ambito del PSMS (Piano Strategico della Mobilità Sostenibile) che saranno disponibili nel triennio 2021-2023.

Gtt prosegue quindi il rinnovo della flotta, in direzione di un parco veicoli sempre più eco-compatibile e giovane. I 152 veicoli nuovi si andranno ad aggiungere ai 211 autobus già immessi in servizio negli ultimi due anni e ai 100 autobus elettrici BYD, di cui 50 in consegna a partire da aprile 2021. In totale saranno quindi 463 gli autobus di recente acquisizione, che porteranno ad un parco rinnovato al 60%.

Grazie ai nuovi 102 mezzi del bando, nel 2022 il 50% degli autobus GTT sarà a trazione elettrica o a metano (40% nel 2021) e il programma di progressiva sostituzione dei veicoli porterà la percentuale a crescere fino al 56% entro il 2023.

Gli investimenti sui bus si uniscono a quelli sui tram. 70 nuovi tram Hitachi Rail saranno consegnati progressivamente a partire dal 2022, suddivisi in due tranche. Nel frattempo, i torinesi potranno conoscere il tram prototipo già tra novembre e dicembre di quest’anno.

Fonte notizia e immagine: Clickmobility.it

In primo piano

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...

Articoli correlati

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl