Dal 17 al 22 settembre 2024, ad Hannover, torna IAA Transportation. Nelle scorse settimane abbiamo scritto di come l’edizione entrante preveda un’interessante novità lato bus&coach: sarà previsto un parco tematico esterno dedicato ai torpedoni.

Negli ultimi anni la vocazione dell’appuntamento di Hannover è sempre più andata verso il mondo del trasporto merci, relegando al trasporto persone, e dunque agli autobus, a un ruolo sempre più marginale (basti pensare all’ultima edizione 2022).

Ciò detto, l’organizzazione della kermesse ha annunciato i primi espositori che animeranno l’appuntamento fissato a fine estate, facendo anche sapere che saranno numericamente di più rispetto al 2022, così come sarà più nutrita la compagine internazionale.

Chi esporrà a IAA Transportation 2024

Tra i fornitori, sono presenti aziende come Bosch, Continental, DENSO, FORVIA, Magna, MAHLE, MANN+HUMMEL, Schaeffler Technologies, SHIG, Valeo e ZF Group. I principali produttori di batterie come CALB Group Co., CATL, Clarios, EVE, Farasis Energy e LG Energy Solution presenteranno soluzioni innovative per l’accumulo di energia. Fornitori di soluzioni di ricarica come Ekoenergetyka-Polska, i-charging mobilidade elétrica S.A., Milence, Siemens, TotalEnergies Charging Solutions Deutschland e Udenco offriranno approfondimenti sul futuro della tecnologia di ricarica.

Forte presenza di produttori di autocarri e carrozzerie

Con F.X. Meiller, Fliegl, Kaessbohrer, Kögel, Krone e PALFINGER, oltre a Rohr Spezialfahrzeuge, Schmitz-Cargobull, Spier, Trailer Dynamics e Wecon, i leader del mercato globale presenteranno la loro varietà di prodotti.

“La risposta positiva delle aziende leader a livello mondiale sottolinea l’immenso impegno del nostro settore nel posizionarsi per il futuro. Come catalizzatori di innovazione, gli espositori di IAA Transportation hanno già fissato gli standard nel 2022. Nel 2024 torneremo, più forti e con un orizzonte più ampio, pronti a fornire una piattaforma degna di questo settore in continua evoluzione”, ha dichiarato Jürgen Mindel, direttore generale della VDA.

Nel settore degli autocarri, pesi massimi come BMC, BYD, DAF, Daimler Truck, Enginius, Ford Trucks, MAN, Hyundai Motor Company, IVECO, JAC MOTORS, Quantron, Superpanther, Scania, Volvo e altri presenteranno le loro visioni per il trasporto pesante. La tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno sarà presentata da pionieri come Air Products, Keyou e Hexagon Purus.

Nel segmento dei veicoli commerciali leggeri, aziende come Ford, Hyvia, Kia, Maxus, Piaggio, Renault, Toyota e VW Veicoli Commerciali presenteranno i loro prodotti. L’offerta tematica dello IAA Transportation è completata da produttori di pneumatici come Bridgestone, Goodyear e Michelin. Inoltre, il Centro Aerospaziale Tedesco, Aeva e Hesai presenteranno soluzioni concettuali orientate al futuro per la guida autonoma utilizzando tecnologie LiDAR avanzate e sistemi ADAS (Advanced Driver-Assistance Systems).

L’elenco preliminare degli espositori di IAA Transportation sarà pubblicato a giugno su www.iaa-transportation.com.

In primo piano

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...