Solaris, autobus elettrici per la sostenibilità: suo l’Ebus Award

Solaris premiata da Vdv: l’Ebus Award 2017 è finito nelle mani del costruttore polacco, in virtù del suo duraturo impegno nello sviluppo di soluzioni di trasporto pubblico a zero emissioni e dell’ampio ventaglio di soluzioni proposte. L’onorificenza è stata consegnata nel corso della conferenza “Electric buses – Market of the future”, recentemente tenutasi a Berlino. In cabina di regia c’è l’associazione di categoria delle aziende di trasporto pubblico tedesche Vdv.

Solaris in prima fila nella sostenibilità

L’Ebus Award è tra i principali premi internazionali riguardanti l’ambito del trasporto pubblico. La giuria valuta sia le aziende che gli individui che hanno contribuito, nell’arco dell’ultimo biennio, con le proprie azioni, a sviluppare l’elettromobilità nel campo del trasporto pubblico. A valutare i candidati è un gruppo di imprenditori e clienti che hanno partecipato alle precedenti edizioni della conferenza. Quattro le categorie: produttori di autobus, produttori di componenti, consulenti e società di monitoraggio, vettori. «Il premio ricevuto dalla nostra azienda è un’ulteriore riconoscimento che ci pone in prima fila nell’ambito delle alimentazioni alternative – le parole del vice amministratore delegato Zbigniew Palenica, che ha ritirato la statuetta -. Si tratta di una prova che il nostro Construction Department, così come l’intero staff, ha imboccato il giusto percorso nello sviluppo della mobilità elettrica. Questo onore è ancora più importante per noi, dal momento che ci è stato consegnato da professionisti e clienti che hanno a che fare quotidianamente con il trasporto a emissioni zero».

Konvekta e Stadtwerke Bonn tra gli altri vincitori

Ecco gli altri vincitori dell’Ebus Award 2017 promosso da Vdv. Tra i produttori di componenti è stata premiata Konvekta, tra le aziende di consulenza e monitoraggio ha trionfato invece l’istituto Fraunhofer per i trasporti e i sistemi di infrastrutture (Fraunhofer-Institut für Verkehrs- und Infrastruktursysteme IVI), di Monaco di Baviera. Due gli operatori premiati: per le città di grandi dimensioni ha vinto il gestore del trasporto pubblico di Amburgo Hamburger Hochbahn Ag, mentre per le città di medie dimensioni si è piazzato al primo posto Stadtwerke Bonn Verkehrs-GmbH, operatore di Bonn.

 

Corso Formazione