Stranraer EV 100000miles Press 2016

Il primo autobus 100% elettrico utilizzato per il servizio di trasporto pubblico locale in Scozia è entrato in circolazione nel novembre 2013 e da allora ha percorso 100,000 miglia, circa 160 mila chilometri. Un traguardo importante per l’Optare Solo utilizzato dalla McLeans di Stranraer che ha festeggiato la prime 100mila miglia proprio nei giorni scorsi. Il bus da 27 posti fu acquistato tre anni fa grazie ad un investimento sostenuto dal Green Bus Fund del governo scozzese e dalla Regional Transport Partnership SWestrans. Dalla sua messa su strada il bus ha dimostrato di essere un veicolo pulito ed economicamente vantaggioso: oltre alle zero emissioni inquinanti, il bus contribuisce alla riduzione di circa il 50% delle emissioni nocive nell’ambiente rispetto ad un autobus a diesel e ha costi operativi e di manutenzione significativamente contenuti. Secondo alcuni recenti studi, il bus elettrico di Optare si è dimostrato uno tra i più efficienti finora in servizio in tutto il Regno Unito.

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Tpl, Amts Catania potenzia geolocalizzazione e monitoraggio dei bus

Amts Catania sta potenziando l’intero sistema di geolocalizzazione e monitoraggio dei propri autobus. Gli obiettivi, sono quelli di migliorare l’affidabilità e la tempestività delle informazioni fornite agli utenti sugli orari di passaggio alle fermate, visualizzate sia sulle paline elet...
Tpl