volvo
TRAVEL 874x90

Il Comune di Savona ha presentato al Mit un’istanza di finanziamento per il tpl elettrico. Il progetto, dal titolo “Trm della litoranea savonese”, prevede la realizzazione di tre linee di trasporto pubblico con mezzi ecologici nell’asse Vado Ligure – Varazze.

savona tpl elettrico

Savona e il tpl elettrico, un progetto che si realizza

Per Tpl Linea srl, soggetto attuatore del progetto, si tratta di aprire il proprio parco mezzi a questa nuova tecnologia. Le nuove linee sarebbero costituite da bus con ricarica ai capolinea, quindi con infrastrutture non impattanti sul territorio. La realizzazione di linee di trasporto pubblico completamente elettrico consentirebbe dunque significativi benefici sull’ambiente e sulla salute dei cittadini e dei turisti.

Il progetto presentato al Mit richiede il finanziamento di infrastrutture e mezzi per un importo complessivo superiore ai 40 milioni di euro. Per la sua realizzazione, la città di Savona collaborerà con tutti i Comuni coinvolti dalle linee previste: Varazze, Celle Ligure, Albisola Superiore, Albissola Marina, Quiliano, Vado Ligure e Bergeggi. Faranno parte dei lavori, inoltre, l’Autorità Portuale, il Polo universitario di Savona e la Provincia di Savona, che hanno sottoscritto un protocollo di intesa. La presentazione del progetto è il primo passo di un percorso che prevede ora la realizzazione di un Pums che raccolga gli obiettivi di mobilità sostenibile di tutto il territorio.

Amministrazione e trasporti

«Abbiamo lavorato a lungo e con massima sinergia istituzionale – afferma il presidente di Tpl Linea Simona Sacone – per la progettazione della nuova mobilità sostenibile per il trasporto pubblico locale nel savonese. Oggi si concretizza un primo importante step con la presentazione del progetto che riguarda tre nuove linee ad alimentazione elettrica»

Si aggiungono poi le parole del direttore generale Giovanni Ferrari Barusso. «Stiamo parlando di un nuovo modello di trasporto pubblico che consentirà di ottenere una riduzione notevole del rumore e dell’inquinamento, inserito in un Piano urbano della mobilità sostenibile che punta al miglioramento della qualità del servizio. Senza contare le prospettive di integrazione con altri sistemi di mobilità e trasporto».

TRAVEL 874x90

In primo piamo

Articoli correlati

Bando tpl Alto Adige da 650 milioni di euro

E’ stato pubblicato il bando per il tpl dell’Alto Adige. L’Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha da poco pubblicato il testo del bando per l’affidamento dei servizi per le tratte extraurbane del trasporto pubblico. Per l’assessor...
Tpl

Atm, 600 assunzioni nel 2021

Atm prevede 600 assunzioni nel 2021. Per l’azienda si tratta di un anno di turnover e investimenti nel campo dell’innovazione, che richiedono l’inserimento di nuovo personale. Parte quindi a febbraio la campagna di recruiting per centinaia di risorse in diversi ambiti: Atm ricerca conducenti, manute...
Tpl

Autobus ecologici per il tpl di Cremona-Mantova

36 autobus ecologici sono in arrivo per il tpl di Cremona-Mantova. Dalla Regione Lombardia arrivano infatti i fondi per l’acquisto di 286 nuovi autobus a basso impatto ambientale da destinare al tpl in tutto il territorio. Lo stanziamento grazie a una proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Tra...
Tpl

Start Romagna lancia il Panic Button per la sicurezza a bordo

Sugli autobus di Start Romagna, nella tratta Forlì-Cesena, è entrato in funzione il “Panic Button”. Si tratta di un pulsante all’interno della cabina, a disposizione dell’autista, da premere in caso di emergenza, assembramenti, situazioni di pericolo e non rispetto delle regole. Il bottone attiva un...